Qualche domanda sui discorsi e sulle opere delle nostre autorità religiose.

Ratzinger ai giornalisti, sull'aereo che li ha portati a Madrid:

"L'economia non funziona solo con una autoregolamentazione mercantile ma ha bisogno di una ragione etica per funzionare per l'uomo. E appare di nuovo quanto aveva già detto nella sua prima enciclica sociale Papa Giovanni Paolo II, che l'uomo deve essere il centro dell'economia e che l'economia non si deve misurare secondo il massimo di profitto, ma secondo il bene di tutti. E quindi, terza dimensione di questa responsabilità, è la responsabilità per il futuro: sappiamo che dobbiamo proteggere il nostro pianeta, il lavoro economico per tutti, e pensare che il domani è anche l'oggi".

Zenti e soci su L'Arena del 17.8.2011:

Passo in avanti decisivo per il progetto dell'Ecoborgo di Mezzacampagna, una "Verona Due" per circa 3.000 abitanti, per un intervento che costerà circa 220 milioni. Il piano dell'Ecoborgo si estende su circa 387mila metri quadrati, cioè 116 campi veronesi (si potrà costruire fino a un massimo di 424mila metri cubi) e si divide in tre comparti. Il primo, su 210mila metri quadrati, è l'Ecoborgo vero e proprio, un complesso di alloggi residenziali, negozi di vicinato (di piccole dimensioni, come prescritto nella delibera di Giunta) e poi un parco pubblico di 35mila metri quadrati e un laghetto di circa 6.000. Il secondo comparto, di 60mila metri quadrati, è quello destinato all'ambito sociale, con il Centro per anziani non autosufficienti, una scuola materna, un centro di assistenza per portatori di handicap, residenze assistite per anziani non autosufficienti e housing sociale, cioè appartamenti a prezzi calmierati, destinati a giovani coppie. Nel terzo lotto ci sarà il nuovo polo pastorale, quindi il Seminario minore (per studenti delle scuole medie e del liceo; il maggiore è quello, appena ristrutturato, a Veronetta, per gli studenti universitari), la chiesa con un auditorium da 800-900 posti, un ambito scolastico fruibile da tutti, spazi per i centri pastorali diocesani e per le maggiori associazioni diocesane, oltre a sale convegni. Poi ci saranno impianti sportivi all'aperto e una palestra-palazzetto dello sport da 200-250 posti da far utilizzare anche ai residenti nella Terza circoscrizione.

4 domande sulle Ecobufale:

1° - Questi 3.000 nuovi abitanti da dove vengono e cosa vengono a fare a San Massimo: sta per caso aprendo i cancelli un nuovo stabilimento della FIAT nei dintorni?

2° - A Verona ci sono migliaia di appartamenti e di immobili sfitti, invenduti o addirittura lasciati a metà. Dove pensano Zenti e soci di trovare gli acquirenti per i loro 424.000 mc di appartamenti e negozi? Non sta il nostro vescovo rischiando di aggiungere ulteriori perdite al già grave dissesto finanziario delle Diocesi di Verona?

3° - A 500 m di distanza dall'ex Seminario c'è la ex cava Speziala, una cava dismessa da 25 anni che si è ormai trasformata in un bosco ricco di numerose varietà di piante nate spontaneamente. A lato del futuro Ecoborgo c'è il Forte Lugagnano, che, proprio per la sua particolare destinazione, è ricchissimo di piante e di fiori spontanei, comprese alcune varietà di orchidee che si possono trovare solo in questi particolari ed incontaminati terreni. Il parchetto e il laghetto del Borgo Paradiso sono chiaramente una "copertura" per i 424.000 mc di nuove costruzioni. Perché, invece di rifilarci un asfittico parchetto finto, non si utilizzano la cava e il Forte per fare un parco degno di questo nome, come richiede da anni il Comitato che opera nel quartiere?

4° - La chiesa del Seminario, costruita negli anni sessanta dall'impresa Mazzi (guarda caso!) e costata una cifra esorbitante, verrà abbattuta. Quando Ratzinger parla di moralità e di salvaguardia del pianeta, a che pianeta si riferisce?

Contenuti correlati

Imprenditori o figli di puttana?
Imprenditori o figli di puttana? L'economia ha sempre avuto bisogno della figura dell'imprenditore, ma nella storia la sua funzione è cambiata moltissimo. La crisi ha messo a dura prova il mond... 1391 views Mario Spezia
Il regime dei nani
Il regime dei nani 58 anni fa Pietro Calamandrei descriveva la situazione attuale con grande lucidità.Discorso pronunciato da Piero Calamandrei al III Congresso dell´Associazione ... 1062 views pietro_calamandrei
Mondo gatto in mostra
Mondo gatto in mostra Al Circolo Pink di Verona, dal 6 all'8 febbraio, arriva Elena de Ghantuz Cubbe con il suo fiabesco Mondo Gatto, per riflettere sullo stato di salute della terra... 963 views alice_castellani
Il fascio di Tosi
Il fascio di Tosi Ecco perché non sta decollando il nuovo partito a carattere familiare di Tosi e fidanzata. C'è un problema nel nome: FARE, FARI, sono nomi decrepiti, non dicono... 1239 views dartagnan
A cosa serve il Parco del Baldo?
A cosa serve il Parco del Baldo? Maurizio Delibori rilancia ancora una volta la storica proposta del WWF di creare un unico parco del Baldo, che comprenda sia i comuni trentini sia quelli veron... 1192 views Mario Spezia
Il Vajo Paradiso
Il Vajo Paradiso Ricordi e paesaggio del Vajo Paradiso - Grezzana (VR)Una presentazione esaustiva delle caratteristiche geo-morfologiche del Vajo Paradiso ed una appassionata pe... 3310 views giorgio_chelidonio
Il Garda secondo Legambiente
Il Garda secondo Legambiente Video-intervento di Michele Bertucco, presidente Legambiente Verona. Balneabilità discreta per il lago, ma i rischi sarebbero più a fondo e nell'ecosistema.Vide... 1025 views marco_anderle
In pasto ai lupi
In pasto ai lupi Certi personaggi politici, disposti a qualsiasi tipo di infamia pur di raccattare quattro miseri voti alle prossime elezioni, proprio per la loro intrinseca nat... 1218 views Mario Spezia