Per sabato 28.11.2009 gli Adb propongono un incontro con Padre Silvano Nicoletto, presso la Comunità Stimmatini di Sezano. Partenza dalla sede in via Spagna.

"Con le sue stesse angustie il mondo annuncia

che sta per accadere qualcosa che lo riporterà al meglio

e desidera, trepidante nell'attesa,

che il chiarore di un sole più splendente illumini le sue tenebre"

(San Massimo - Sermone 61a,1).

Nell'imminenza delle festività, cambia l'aspetto delle nostre città e delle nostre case.

Lo scambio di doni, i rituali familiari e pubblici, il bisogno, ovunque, di fare luce…

Si tratta solo di "vuoto consumismo"? Queste manifestazioni esteriori possono nascondere qualcosa di autentico, l'espressione di un desiderio?

Aspettando il Natale, in un mondo che s'è fatto adulto, disincantato, critico ed esigente.

E che tende a negare altri desideri e altri diritti.

Ne parleremo con Padre Silvano Nicoletto presso la Comunità Stimmatini di Sezano, sede del Monastero del Bene Comune, e luogo di dialogo e confronto sui grandi temi etici e culturali di oggi.

Partenza ore 9,00 dalla sede, ore 9,20 da Porta Vescovo (lato giardini)

Sosta ciclosofica dalle 10,30 alle 11,30 circa.

rientro entro le ore 13,00.

Km 35 circa - difficoltà 1

Accompagnatori: Donatella Miotto, Bepo Merlin

Gita riservata ai soci. Caschetto non obbligatorio ma consigliato.

Le pedalate ciclosofiche

Senza rinunciare (non sia mai!) alla valenza energetica della pause con brioche e cappuccino… riusciremo ora ad alimentare anche lo spirito? Gandhi affermava che i mezzi devono essere sempre coerenti con il fine.

La bicicletta certamente è un mezzo di trasporto, ma può essere anche un mezzo di conoscenza dell'ambiente che ci circonda, un'arma di silenziosa rivoluzione e uno strumento di crescita culturale. Le nostre biciclettate ci hanno aperto le porte di ville antiche e castelli, di boschi e pianure, proponendoci assaggi di urbanistica, di botanica, di storia e arte. Perché allora non tentare una nuova avventura, verso la filosofia?

Pochi chilometri in bicicletta, nei dintorni di Verona, ci porteranno a incontrare persone straordinarie, che hanno accettato di dialogare con noi sui temi fondamentali della vita. Nessuno ci farà lezioni: si tratterà piuttosto di brevi chiacchierate, semplici e leggere, incontro a pensieri diversi e talvolta imprevisti.

Partendo da uno spirito laico, potremo trovare risonanze di temi che già sentiamo nostri e confrontarci con orientamenti e visioni "altre" .

Partiremo d‘autunno, senza temere i primi giorni freddi: magari ci sarà il sole e pedalando in compagnia ci si scalderà.

Requisiti per la partecipazione: allenamento minimo, bicicletta in ordine, curiosità, capacità di ascolto e voglia di lasciar andare e venire i pensieri in libertà.

Contenuti correlati

La caccia: una crudeltà che non ha più senso
La caccia: una crudeltà che non ha più senso Venerdì 2 dicembre 2011 alle ore 20.30 a Montorio, nella sala della circoscrizione in piazza Penne Nere. La caccia sta minacciando sempre più l'intero ecos... 655 views redazione
Vietnam, catturati due selvaggi
Vietnam, catturati due selvaggi Padre e figlio rifugiati per quarant'anni nella giungla. Grave affronto alla modernità e al progresso, che ora si prenderanno la legittima rivincita con un duro... 623 views Michele Bottari
I cinesi in Valpolicella
I cinesi in Valpolicella Non solo nei bar, nei ristoranti, nei centri massaggi, ma anche nelle cantine troveremo sempre più spesso i cinesi. Le cantine veronesi tentano di penetrare nel... 623 views Mario Spezia
Gli ultimi giorni di Expo
Gli ultimi giorni di Expo Di fronte al prevedibile flop della baracconata del 2015, è partita la macchina della menzogna renziana. Un piano in tre punti perché il mondo parli di un succe... 970 views Michele Bottari
Piano di Risanamento della Qualità dell'aria.
Piano di Risanamento della Qualità dell'aria. Lunedì prossimo, ore 18.00, presso Legambiente, incontro di associazioni, comitati e cittadini interessati a preparare le osservazioni da spedire ai Comuni. Si ... 510 views redazione
Uccisi dalla barbarie sepolti dal silenzio
Uccisi dalla barbarie sepolti dal silenzio 25 aprile 2010 - 65° anniversario della liberazione dal nazi-fascismo - Circolo PinkDal 1996 tutte le vittime dei lager nazisti, quasi sempre dimenticate d... 478 views redazione
Cosa unisce Grillo, Berlusconi e Bossi?
Cosa unisce Grillo, Berlusconi e Bossi? Il personalismo, gli slogan, le invettive, i lazzi e le soluzioni fast-politics.Molti di loro avevano combattuto il fascismo, avevano rischiato la vita, erano s... 678 views Mario Spezia
I nostri migliori Palazzi venduti all' incanto.
I nostri migliori Palazzi venduti all' incanto. OGGI, alle 18, in bicicletta contro i nuovi barbari.Le scriventi associazioni organizzano per venerdì 17 ottobre alle ore 18 una biciclettata per protestare con... 523 views Michele Bottari