Dopo Brad Pitt, Angelina Jolie e Leonardo Di Caprio, è invasione! I numerosi studi notarili di città e provincia non riescono a far fronte allo strabiliante numero di richieste di rogito da parte del jet set di mezzo mondo.

Le testimonianze sono state raccolte dal nostro inviato nei bar e nelle osterie e sono riportate testualmente.

"Sul monte Baldo è sta visto el famoso cantante americàn Bob Dylan, che, come tuti i sà, l'è un po' orso. Par che el s'àbia inamorà de un rifugio, I Fiori del Baldo, che zà l'è tegnùo da n'altro orso".

"A Sant'Ana Jack Nicholson el s'à comprà le cave che gh'è soto el monte Loffa. I dise che el vol far un film su la disperasiòn dei postini, ma gh'è tuto soto segreto".

"Anca in Valpantena gh'è movimento. I ha visto la Lady Gaga, che l'è na butela pitosto fineta, giràr da le parte de Rosaro in serca de qualche vecio capanòn par i piti, parchè la vol farse el so bel loft con vista sui capanoni de marmi sparpaiè in giro par tuta la Valpantena".

"In Valpolesela ghe n'è tanti de atori famosi, ma i vien solo in piena stagiòn par farse i fumi a maca quando i bacani i spiansa le vegne".

"Sul lago i vigili no i è boni de tegnerghe drio a tuti i atori tedeschi de Rex, de Derrick, de Siska e del Cobra, che i vol a tuti i costi torse na casa sul coletòr de le fogne, parchè i ga contà che l'aria e l'acqua che ghe lì le fa guarir anca dai ani che passa".

"A Verona va forte anca la Zai. Par che i cinesi i sia drio compràr tuti i loti de tera atorno al parchegio de la fiera e se pol anca capirli, parchè lori no i à gnanca mai visto tanto largo par gnente".

"No stemo parlar de le basse. A Isola gh'è più giaponesi che no fa a Tokio. El riso con le anguile el va a la grande e i g'à dato da intendar che un poca de diossina la fa giusto ben par purgarse da le radiasioni de Fukushima ".

"A Lavagno gh'è la fila de miliardari veci stracampii che speta l'ospedàl de don Verzè par tiràr avanti fin a cento e vinti e passa ani. Special guest del ricovero, ma sarèa più giusto ciamarlo museo, l'è Silvio Berluskhan, che come teatrante l'è sta de sicuro el meio de la coà".

Contenuti correlati

Il giardino da gustare
Il giardino da gustare Un corso tenuto per imparare a costruire un giardino non solo bello da vedere ma anche ricco di frutti da gustare dal 2 al 23 Marzo 2013 a Villa La Valverde - M... 1464 views alberto_ballestriero
E lucean le stelle
E lucean le stelle 22 agosto 2011 - ore 20.45 - Concerto lirico vocale al Maso di Monteccchio con gli allievi del maestro Vincenzo Rose. Presenta Giorgio Avanzini. L'ASSOCIAZ... 1342 views il_carpino
Ridendo e scherzando
Ridendo e scherzando Il pianeta sta precipitando verso condizioni climatiche disastrose, le notizie che arrivano dai quattro punti cardinali sono sempre più allarmanti. Eppure nessu... 1906 views Mario Spezia
Decrescita, adieu
Decrescita, adieu Alle prime avvisaglie di crisi del sistema neoliberista, si scioglie il movimento della decrescita volontaria. Ma forse non è la fine: ci salveranno i no-TAV?Am... 1605 views Michele Bottari
Vinitaly: pro e contro  
Vinitaly: pro e contro   Il Vinitaly è una grande manifestazione internazionale che mira a promuovere un settore produttivo ed un prodotto. Può essere anche l'occasione per esprimere un... 2207 views associazione_il_carpino
Rosso ammonitico veronese
Rosso ammonitico veronese Le prealpi veronesi negli ultimi 3 decenni sono state devastate dalle cave. Chiunque si aggiri fra il Monte Pastello, san Giovanni in Loffa, Breonio, Cavalo, Fo... 4371 views Mario Spezia
Tante vigne, tante malattie
Tante vigne, tante malattie La monocoltura della vite aumenta in maniera notevole la possibilità di sviluppare epidemie vegetali e malattie endemiche.L'insorgenza della peronospora dipende... 2332 views Mario Spezia
Chi e come progetta la viabilità dell'alto lago?
Chi e come progetta la viabilità dell'alto lago? Non si sa in base a quali richieste ufficiali nè chi se ne occupa, ma il progetto dei sindaci va avanti.Il Comitato No Affi-Pai ha chiesto alla Provincia copia ... 1722 views maria_cristina