Il traforo è il primo vero banco di prova per la democrazia nella nostra città: da una parte i politici, dall'altra la popolazione (e il buonsenso).

Prove di democrazia 1:

alla lettera di chiarimenti al comandante Altamura nella quale chiedevamo chiarimenti in riferimento a quali leggi e regolamenti che avevamo infranto partecipando all'incontro della gran guardia ... ancora nessuna risposta. Anzi, ad una richiesta di un giornalista sembra aver risposto che non risponde alle provocazioni.

Prove di democrazia 2:

15 cittadini, a nome del comitato, presentano il ricorso al TAR contro l'inserimento di un'autostrada che passa sotto alle loro case. Un bell'esempio di voglia di partecipare, di metterci la faccia a nome di tutti i cittadini di Verona che, senza essere consultati, si troveranno a dover subire una delibera della giunta ostaggio di un assessore dalle discutibili conoscenze urbanistiche, che confonde traffico da congestione, mobilità da viabilità.

A questi cittadini l'ass. all'urbanistica Giacino risponde che la soluzione inserita nel PAT è migliorativa rispetto alla precedente e che non nuocerà a chicchessia.

All'assessore Giacino abbiamo chiesto che ci spieghi come può pensare che un'autostrada con 20 milioni di veicoli non possa nuocere a chicchessia. Ancora nessuna risposta.

Prove di democrazia 3:

La difensora civica ci ha risposto che il direttore del cdr traffico zanoni ha risposto (ancora non hanno risposto Corsi e Sboarina, noi aspettiamo). A tutte le nostre preoccupazioni ha risposto che sarà il progetto a dare le risposte. La dott.ssa Tantini non è stata soddisfatta e risponde:

"Ho analizzato il contenuto della nota e sarà mia cura rilevare presso il Settore Traffico e Mobilità che I'art 128 del DLgs 726/06, individuando il contenuto degli studi di fattibilità, prevede che debbano contenere l'analisi dello stato di fatto di ogni intervento nelle sue eventuali componenti storico - artistiche, architettoniche, paesaggistiche e nelle sue componenti di sostenibilità ambientale, socio - economiche, amministrative e tecniche."

"Nella speranza che il Settore accolga il mio suggerimento e prenda in considerazione questi ulteriori elementi, previsti per legge, prima di procedere alla pubblicazione dell'avviso indicatore, La terrò informata riguardo ad ogni comunicazione."


Ovviamente quello che prevede la legge è un dettaglio trascurabile, la pubblicazione dell'avviso indicatore è stato pubblicato.

Appuntamenti 1:

giovedi 17 aprile alle 10,30 l'istituto san carlo parlerà di ambiente. Sarà proiettato il film di Al Gore, poi siamo stati invitati a parlare di Traforo ... per la verità si era invitato il comitato a favore che ha declinato l'invito (prova di democrazia 3). Parteciperemo io, Giulio Saturni (urbanista), Antonio Tomba (medico) e Francesco Beltramini. Molto bello e interessante, parlare con i ragazzi. L'appuntamento è al cinema Stimmate.

Appuntamenti 2:

giovedi 17 aprile sera, su telearena, alle 20,45 su Telearena in diretta ci sarà un confronto sul Traforo. Corsi potrà mostrare il suo filmatino con musica celestiale per convincere che non c'è ancora un progetto, ma intanto abbiamo speso soldi pubblici per fare un "renderin" del "progett" per dimostrare che il traforo lava più bianco del bianco. Siamo invitati anche noi. Non ci sarà pubblico (meglio così), ma spazio alle telefonate dal pubblico. PRENOTATEVI.

Appuntamenti 3:

il 28 di aprile in sala marani, credo verso le 21, la banda del buco Tosi+Corsi presenteranno il traforo. Segnatevelo in agenda ...

Contenuti correlati

Una pila di libri
Una pila di libri Enciclopedia o tablet? Dizionario o internet? Da Mozzecane a Portland, due storie di istruzione agli antipodi. L'uomo cerca disperatamente nella tecnologia la s... 2819 views Michele Bottari
Lago del Frassino: da SIC-ZPS a polo turistico-alberghiero
Lago del Frassino: da SIC-ZPS a polo turistico-alberghiero L'assalto congiunto dei privati e del Comune di Peschiera sta devastando giorno dopo giorno gli habitat e le specie protette presenti sulle rive del laghetto de... 3272 views Mario Spezia
Il traforo delle libertà
Il traforo delle libertà Gli esperti si sono pronunciati, gli affaristi pure. Ma cosa ne pensa il popolo, la 'ggente', del buco delle Torricelle' L'opinione di un 'ggiovane'.Ad ogni piè... 1847 views adamo_micheli
Settimana Naturalistica di Erbezzo
Settimana Naturalistica di Erbezzo Dall'11 al 16 agosto si terrà ad Erbezzo una manifestazione naturalistica promossa dal gruppo Micologico e Protezione della Flora Spontanea del Dopolavoro Ferro... 1417 views Mario Spezia
Sabotaggio 2: condivisione
Sabotaggio 2: condivisione Reti orizzontali di computer condivisi al posto di faraonici investimenti. La condivisione delle risorse sarà l'assassino dell'Uber Economy.   "Molte t... 3391 views Michele Bottari
Le api e il nostro futuro
Le api e il nostro futuro La perdita degli insetti impollinatori metterà a rischio tutte le nostre coltivazioni di frutta.La salvezza delle api dipende anche da noi: possiamo partecipare... 3891 views agostino_mondin
Dove buttano i nostri soldi
Dove buttano i nostri soldi A Trento si promuovono manifestazioni di writers, concedendo loro spazi e patrocinio, a Verona si vorrebbe tenerli a bada con le palizzate.Italia Nostra intervi... 1409 views redazione
Droga sottile
Droga sottile Giovedì 26 maggio ore 18.30 Gabriele Fedrigo presenterà il suo ultimo lavoro presso la casa editrice QuiEdit, via San Francesco 7 Verona..APPUNTAMENTO: GIOVEDI ... 1571 views Mario Spezia