Sabato 15 nov. visita guidata ai vecchi bunker con castagne e vino. Alla sera, alla Scopella, festa di Radio Popolare, con castagne e vino.

SABATO 15 NOVEMBRE 2008

Festa di San Martino "all'Isola che non c'era"e visita guidata ai bunker ritrovati del comando tedesco a Verona

Iniziativa a cura di Legambiente Verona e Comitato per il Verde in collaborazione con la Società di Mutuo Soccorso Porta Palio

L'autunno nel cuore verde della città

Una passeggiata lungo le mura per riscoprire una parte della nostra storia..

Il punto di ritrovo è alle 14.30 a Porta Palio. Dopo una breve visita al Centro di Documentazione del Parco delle Mura di Verona, recentemente inaugurato, si proseguirà con il seguente percorso: Bastione di Santo Spirito, visita al bunker, cammino di ronda di Santo Spirito, cortina del Bastione di San Bernardino, arrivo a "L'Isola che non c'era".

I partecipanti verranno guidati lungo il percorso dai volontari delle associazioni che forniranno preziose informazioni sulle bellezze storicomonumentali e consentiranno anche di approfondire gli aspetti naturalistici presenti all'interno del Parco delle Mura di Verona.

Il numero massimo previsto per la visita guidata è di trenta persone (è gradita la prenotazione).

Il contributo richiesto è di 3 euro, gratis per chi sottoscriverà la tessera Legambiente per il 2009. La durata del percorso è di circa 2 ore; sono consigliate scarpe da trekking.

Al termine della passeggiata saranno offerti vin brulè e caldarroste nella terrazza de "L'isola che non c'era". L'atmosfera sarà allietata dalle improvvisazioni musicali del gruppo underfolk "Le Formichine".

La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.

Per informazioni e prenotazioni:045 8009686; 392 9961472;

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Verso sera, castagnata/inaugurazione della nuova sede di Radio Popolare Verona sita in via Scopella 6b Verona (ma molto vicina Beccacivetta di Castel d'Azzano). 

Dalle 15,30 di sabato 15 novembre ci sara' una diretta con  visita agli studi, castagnata dalle 18 in poi fino a tarda serata.

Per arrivare in radio il tragitto da verona e': Zai, incrocio di arredamenti arduini prendere per Castel d'Azzano,  scesi dal  cavalcavia ignorate la mini rotonda provvisoria e tirate

diritto altri 200  metri.

Occhio a sinistra parte via scopella (un attimo prima di vedere a destra  il negozio di fiori Floritalia), la  radio e' nella ex scuola elementare frazione Scopella.

Gradite torte,bibite ed altri/altre elementi/alimenti  per il bene comune.....eccetto i marroni, quelli li mettiamo noi assieme al vino !

Contenuti correlati

I pesticidi nelle acque superficiali e profonde
I pesticidi nelle acque superficiali e profonde Sintesi del rapporto nazionale ISPRA 2013 sui pesticidi rinvenuti nelle acque. I dati presentano una situazione allarmante sia per le acque superficiali che per... 542 views Mario Spezia
Zaia dichiara guerra alla pispola
Zaia dichiara guerra alla pispola In Veneto c'è crisi, Zaia dichiara guerra alla Pispola e i veneti pagano ancora.I cacciatori veneti grazie al calendario venatorio 2010/2011 della Giunta Zaia, ... 738 views andrea_zanoni
Lago di Garda: è ancora possibile salvare i canneti?
Lago di Garda: è ancora possibile salvare i canneti? La riduzione dei canneti nel basso lago è un dato sempre più evidente. In molte zone è più corretto parlare di sparizione definitiva.Per contrastare la progress... 2196 views Mario Spezia
Il ricordo del saccheggio
Il ricordo del saccheggio Un film di Fernando E. Solanas sul disastro argentino degli anni '90 con molti riferimenti all' Italia di oggi.Il Cineclub Verona con la Fondazione Aida present... 543 views ugo_brusaporco
La memoria del paesaggio
La memoria del paesaggio Il paesaggio è al centro di un ciclo di incontri culturali promossi dalle cantine Allegrini. I temi proposti vogliono essere in preparazione all'appuntamento de... 607 views Mario Spezia
Passalacqua, un disastro annunciato.
Passalacqua, un disastro annunciato. La Riqualificazione del complesso ex caserme S. Marta e Passalacqua non è mai iniziata. Comune e Regione hanno buttato al vento 42 milioni di euro.Era facile pr... 2135 views Mario Spezia
OGM: usciti dalla porta, rientrano dalla finestra
OGM: usciti dalla porta, rientrano dalla finestra La commissione UE approverà un mais OGM in base a cavilli procedurali, in barba alla volontà di istituzioni ed elettori. Ma la tecnologia è una minaccia socio-e... 541 views Michele Bottari
El fior e el mussolin
El fior e el mussolin Divagazioni poetiche fra politica, costume, botanica e zoologia.Tuta ‘na fila de professori‘n'à sempre insegnà,ale medie come a l'università,che i'inseti impoli... 557 views dallo