Domenica 27 i festeggiamenti per l'inaugurazione della nuova sede inizieranno attorno alle 15.30 con il taglio del nastro in via Croce Bianca, 22.

Radio Popolare si sposta e torna in città. I 5 anni in via Scopella hanno segnato un primo importantissimo rilancio della radio, arrivata a testarsi attorno ai 17 mila contatti settimanali. Risultato ottenuto nonostante una sede lontanissima ed estremamente disagevole.

Con la nuova sede, in via Croce Bianca 22, pensiamo di compiere un ulteriore salto di qualità.

Domenica 27 i festeggiamenti per l'inaugurazione della nuova sede inizieranno attorno alle 15.30 con il taglio del nastro. Per l'occasione avremo come ospite graditssimo Giorgio Bragaia, una vita nella politica, nel giornalismo e nell'arte, collaboratore di Radio Popolare Verona e acuto osservatore delle cose anche di casa nostra.

Seguirà la presentazione del cd I Giardini di Israel. CdSTELLABASSANI 

Il 27 è la Giornata della Memoria ed in studio avremo Stella Bassani e Luca Bonaffini che ci racconteranno e faranno ascoltare alcuni brani del disco. Fino alle 17.30 avremo ospiti a rotazione, senza schema, che ci verranno a trovare ed a scambiare due battute ed i saluti in diretta. Poi la linea passerà all'altro studio dove si svolgerà tutta la gestione live che terinerà alle 24.

Inizieremo con Veronica Marchi. A seguire tutti gli altri artisti, sono molti e tutti di livello elevatissimo. La giornata verrà accompagnata da sfiziosità appositamente preparate, tè, caffè, erbazzone, buon vino.

Il culmine culinario arriverà attorno alle 22 con uno  "spago aio & oio".

www.radiopopolareverona.it

tel. 045 8102488

via Croce Bianca, 22 - VERONA

Contenuti correlati

Cementificio: fino a quando?
Cementificio: fino a quando? La favoletta del camino miracoloso, che farebbe svanire nel nulla qualsiasi sostanza tossica lo attraversi, non convince nessuno. Meno che mai chi si deve sorbi... 1673 views redazione
La cultura del buco
La cultura del buco La Giunta Tosi insedia la Commissione tecnica che dovrà valutare i progetti presentati per il traforo delle Torricelle."Nella rosa di componenti la commissione ... 1757 views fulvio_paganardi
L'agenda del sindaco
L'agenda del sindaco Il sindaco di Verona ha un sacco di tempo per televisioni, radio e giornali, ma ne ha pochissimo per incontrare i suoi concittadini e rispondere alle loro doman... 1560 views daniele_nottegar
Il WWF boccia il traforo
Il WWF boccia il traforo Le appassionate, competenti ed assennate osservazioni del WWF di Verona al progetto del Traforo. Tutti sanno che Verona è una città densa di valori, per la... 1649 views averardo_amodio
Una gabbia di matti
Una gabbia di matti Presentato il piano degli Interventi per Verona Sud. Si tratta di una nuova città che si affianca a quella storica.Un giorno il presidente dei costruttori invoc... 1850 views redazione
Verona, città d'arte e di cultura
Verona, città d'arte e di cultura Un veloce raffronto fra le iniziative promosse nelle ultime settimane dagli amministratori comunali e le impressioni di John Ruskin sui veronesi, ricavate dalle... 1712 views Mario Spezia
Lettera sulla decrescita
Lettera sulla decrescita Credere che la decrescita, la tecnologia o qualunque altra cosa possano salvare il pianeta significa trascurare la complessità del mondo, la natura dell'uomo e ... 2122 views elia_frigo
Un problema di impotenza
Un problema di impotenza Durante i fine settimana decine di moto da cross e da trial imperversano per i sentieri delle colline, creando non pochi problemi ai residenti, ai camminatori, ... 1411 views Mario Spezia