Ancora una zampata del nostro Vate. Nuovo record di altezza per un vigneto: grazie al cambiamento climatico e al Dio denaro vedremo vigne al posto di cirmoli e mughi?

,.

.



Butei! Ieri che smaraveja

dopo la Fontana de la Teja!

Rivado infati a un pél

dal Passo dito del Casèl,

 

eco lì, come 'na striossàda,

un vigneto, tacà a la strada.

No sto a dirve l'amaressa

par el novo record de altessa.

 

G'ò alora ocià su le greste

che sol de mughi le se veste.

E m'ò insognà anca lì vigne

al posto de forçei e de pigne.

 

'Na sbossega m'à desfantà

da quela bruta striossà.

"Ciapa" i m'à dito "de boto,

un  siropo. Ma ...de Recioto!

 

CONCLUSIONI

La tradizione vuole che:

Se 'l lago 'l fusse pocio

el Baldo de polenta,

o mamma che pociade,

polenta e baccalà.

 

Mentre invece il progresso ci dice che:

Se l' Baldo fusse de ua

e' lago de vin

o mama quanti goti

Amaron e Recioti.

 

Cioè:

Dalla biodiversità alla enodiversità (molto poca! E con distruzione della prima)

 

Legenda

Smaraveja: meraviglia.

Fontana de la Teja: maestoso abbeveratoio situato sotto Malga Gambon (Novezzina) lungo il sentiero 657 del CAI a 1215 metri sul livello del mare.

Passo dito del Casèl: Passo del Casello che mette in collegamento la Val d'Adige con la Ferrara, poco distante dalla citata Fontana, sempre lungo il 657, a 1052 metri sul livello del mare, da qui il record di altitudine per il vigneto posto neanche a solivo.

Striossàda: incantesimo, magìa.

Tacà: attaccato, vicino.

Ocià: dato un'occhiata.

Greste: le creste del Monte Baldo.

Forçei: galli forcelli.

Pigne: qui intese come gli strobili del pino mugo.

Sbossega: colpo di tosse.

Desfantà: risvegliato.

Ciapa: prendi.

De boto: all'improvviso.

Siropo: sciroppo, solitamente lo sciroppo di mugo è buon rimedio per i problemi bronchiali.

Pocio: intingolo.

Ua: uva.

Goti: bicchieri.

foto: Vista del Baldo dal Corno 8 dicembre 2015 M. Spezia

Contenuti correlati

All'orizzonte la guerra invece di un cielo azzurro
All'orizzonte la guerra invece di un cielo azzurro Brogliaccio raccolto e inviato via mail alla Presidenza UNESCO di Parigi in occasione dell'opera-azione VERGOGNA VICENZA UNESCO (8 settembre 8 dicembre 2012 - M... 1495 views Mario Spezia
Dal Messico all'Italia un'unica frontiera
Dal Messico all'Italia un'unica frontiera Giovedì 28 agosto è stato presentato all'interno della Fiesta de las Culturas Indígenas de la Ciudad de México lo splendido documentario "Huicholes, Los Últimos... 1486 views Mario Spezia
Governo e migranti
Governo e migranti I migranti vengono usati dal governo italiano come manovalanza a basso costo all'interno dei confini nazionali e come merce di scambio all'interno della UE.Ness... 2325 views Mario Spezia
Che acqua beviamo?
Che acqua beviamo? Tutti giurano che l'acqua del sindaco è la miglior acqua potabile che ci sia, però non la beve quasi nessuno. Cerchiamo di capire come sta la nostra acqua e com... 3790 views Mario Spezia
Il cacciatore perde il pelo . . .
Il cacciatore perde il pelo . . . I cacciatori vorrebbero spacciarsi per ambientalisti, la loro rivista si dà un gran da fare per accreditare questa nuova immagine, ma poi, alla prova dei fatti,... 1823 views Mario Spezia
Ecco cosa prevede il Piano Regionale. I° Parte
Ecco cosa prevede il Piano Regionale. I° Parte Un piano che parte citando Turri e finisce dovunque...Dalla lettura del documento di pianificazione predisposto dalla Regione emerge la diffusa presenza di alcu... 1710 views maria_cristina
Muri didattici
Muri didattici La monografia di Chelidonio e Sommaruga analizza i muri a secco, urbani e non, come mappe geo-antropiche che ci rivelano la complessità evolutiva del paesaggio.... 3371 views giorgio_chelidonio_e_michele_sommaruga
La Prateria
La Prateria L'importanza dei nomi e della memoria: stiamo perdendo completamente il senso e la memoria del nostro territorio. Ormai non conosciamo più il significato dei to... 1439 views Mario Spezia