Una pubblicazione unica nel suo genere, uno strumento indispensabile per chi ha scelto di avvicinarsi al BIO o per chi già lo frequenta e vuole essere informato sulle novità, ma anche per le aziende del settore che vogliono farsi conoscere.

La seconda edizione contiene un elenco dettagliato di tutte le realtà presenti sul territorio:



  • negozi e supermercati Bio, aziende agricole Bio


  • mangiare e bere Bio, mercatini Bio e a km 0


  • gas e sistemi paralleli, orti collettivi, fattorie didattiche


  • mercatini, produttori biologici e trasformatori


  • Verona Vegana, architettura bioecologica


  • agriturismi e b&b, commercio equo/solidale


  • manifestazioni, operatori olistici, notizie utili, curiosità.




Un comodo stampato in 10.000 copie distribuito gratuitamente presso tutti i  punti vendita di Verona e Provincia (negozi, aziende, mercatini, ecc.), presso la Libreria Pagina12 in Corte Sgarzerie a Verona, oppure contattando Piero Simoncelli al 349 8073064  o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

"Nel 78, da studentessa, partecipai alla prima occupazione di terre private incolte a Verona, quelle della cooperativa agricola Ca' di David. La provincia mise poi a disposizione alcuni terreni limitrofi alla attuale sede della Comunità della Genovesa. Invitammo anche Dario Fò e Franca Rame, che tennero uno spettacolo per sostenerci e per far capire che non eravamo delle "teste calde", tutt'altro: alcuni di noi, anni dopo, fondarono realtà importanti come Cà Verde e Cà Magre, politicamente contaminate da tali vicende".

Cinzia Armani

"Quella biologica ed organica è destinata a diventare l'agricoltura del futuro".

Sergio Ceccone

"Nel 2011 abbiamo ottenuto la certificazione biologica. In famiglia consumiamo cibo biologico da molto tempo e così la scelta di produrre vino bio mi è sembrata quasi obbligata. L'ho proposta a mio padre, a mia cugina e allo zio Cesare Vaona, che oggi dirigono Novaia. Abbiamo discusso animatamente perchè lavorando in famiglia non è sufficiente la maggioranza, bisogna convincere tutti. Alla fine l'ho spuntata e siamo partiti col bio".

Marcello Vaona

 

Contenuti correlati

Angeli, sciacalli e quaquaraquà
Angeli, sciacalli e quaquaraquà Le catastrofi fanno sempre emergere il meglio e il peggio dell'umanità. Breve carrellata dei 'tipi da terremoto'.La guerra e le catastrofi naturali hanno qualco... 698 views Michele Bottari
Trasparenza e competenza
Trasparenza e competenza Un gruppo di professionisti veronesi ha invitato il sindaco Sboarina e la sua giunta a dotare il Comune di Verona di un regolamento che garantisca trasparenza e... 579 views redazione
Scurloni e ciel a pegorina
Scurloni e ciel a pegorina In questo periodo terremoti ed alluvioni sono all'ordine del giorno.Ciel a pegorinaLa globalisassion, col fast food,la n'à portà anca el flash flood.I è quele a... 594 views dallo
I cannibali
I cannibali Una bella faccia tosta per un uomo che da 7 anni ha sostituito la programmazione urbanistica con una serie di discutibilissimi accordi con privati, accordi che ... 582 views Mario Spezia
Indovinello Gardesano
Indovinello Gardesano Trovato in Capitolare un indovinello. Studiosi all'opera per la soluzione.È stato rinvenuto in biblioteca Capitolare, a Verona, a margine di alcune pagine di un... 654 views trimurti
Greenpeace, L'Arena e le mele avvelenate
Greenpeace, L'Arena e le mele avvelenate Greenpeace pubblica 2 rapporti sulle analisi delle acque nei meleti e sulle tracce di pesticidi nelle mele. I risultati sono decisamente preoccupanti per tutti,... 1059 views Mario Spezia
Il progetto preliminare del traforo
Il progetto preliminare del traforo Dal 18 agosto il progetto preliminare del traforo è finalmente a disposizione di tutti sul sito del Comune. Ecco le prime fregature.Si sarebbe potuto renderlo p... 555 views alberto_sperotto
La Francia vara le norme anti-Suv
La Francia vara le norme anti-Suv Un bonus e un malus economici calcolati sull'emissione di CO2/Km per le auto nuove. Una legge che finalmente penalizza i bestioni e che si auto-sostiene finanzi... 602 views Michele Bottari