VeroCentro si fa ancora promotore di una serata d'incontro, per capire, in chiave locale, fenomeni globali. Ascoltando la voce dei protagonisti, toccando dal vivo storie, problemi, opportunità. Per comprendere, appunto, e proporre soluzioni.

Siamo tutti invitati a partecipare al convegno:

Conoscere per comprendere

Milioni di persone stanno fuggendo dalle loro terre, dalle loro case, dalla loro vita. Ascoltiamo alcune loro storie. Cerchiamo di capire. Parliamone.

Data evento: 28.01.2016 ore 17,45

Sede: via Santa Felicita 13 - 37121 Verona

Organizzazione: Associazione VeroCentro

Programma

17,45 Musica di accoglienza

18,00 Presentazione incontro: Paolo Zattoni (VeroCentro)

18,05 Migrare sui Media: Cristina Stevanoni (VeroCentro)

18,15 Quadro normativo, programmazione dei flussi migratori, integrazione dei migrati: Alessandro Tortorella (Capo di Gabinetto - Prefettura di Verona).

18,45 Musica di intermezzo

18,55 Le rotte dei migranti: pericoli, soprusi e violenze. Esperienze di migrati e loro storie: Ginevra Nicolis (Terra aperta Associazione di volontariato)

19,20 Il progetto di accoglienza: Nadia Gobbo (Spazio Aperto Cooperativa sociale Onlus)

19,35 Il progetto "Diritto al sorriso migranti": Marta Benini (Medici per la Pace)

19,50 Conclusioni e dibattito moderato da: Fabrizio Abrescia (Medici per la Pace) e Paolo Zattoni (VeroCentro)

A seguire intrattenimento con rinfresco ad offerta libera.  La partecipazione è gratuita e aperta al pubblico, posti limitati.  Iscrizione obbligatoria via e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) o tramite telefono (cell. 339 639 1453).

Si prega di comunicare la propria adesione entro il 26.01.16.  Per scaricare il programma ed inoltrarlo a tutti gli interessati, cliccare su Programma Locandina.

In collaborazione con il dott. Alessandro Tortorella, Capo Gabinetto Prefettura di Verona, e con:

Spazio Aperto, Terra Aperta, Medici per la Pace.

Per informazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 333.375.0842

www.verocentro.wordpress.com

Contenuti correlati

Natale è morto. Lascia un grande vuoto.
Natale è morto. Lascia un grande vuoto. La neve è un vago ricordo, il clima è primaverile, a malapena ci si fa gli auguri, resistono bene cene e pranzi, vanno forte le vacanze esotiche.Con i cambiamen... 2434 views Mario Spezia
Baldoland
Baldoland Lega, PD ed ex PDL hanno votato compatti in Regione Veneto una leggina, la n. 20, che di fatto smantella la riserva integrale del Baldo ed apre la strada a... 1485 views Mario Spezia
Che Piazza sarà?
Che Piazza sarà? Dopo un mese furibondo di campagna elettorale, tiriamo le somme e gettiamo le basi per andare avanti.Il 17 marzo abbiamo presentato il programma di piazza pulit... 1192 views Mario Spezia
CO2
CO2 Il livello di concentrazione di CO2 in atmosfera è arrivato a 385 parti per milione, il 38% in più dell'era pre-industriale. L'anidride carbonica si scioglie ne... 1155 views Mario Spezia
La TAV alla prova del portafoglio
La TAV alla prova del portafoglio A fine febbraio un ente terzo certificherà il preventivo di spesa per la tratta Torino-Lione. La cruda mannaia dei conti è l'unico avversario che i magna-franch... 1453 views Michele Bottari
Le bugie di Tosi e Raccosta
Le bugie di Tosi e Raccosta Timeo Danaos ac dona ferentes = Non mi fido dei Greci, anche se portano doni. Sono le parole con le quali Laocoonte tentò di impedire ai Troiani di trascinare d... 1683 views alberto_sperotto
Prove di futuro – la violenza del superfluo
Prove di futuro – la violenza del superfluo Mercoledì 22 aprile 2015 ore 18, presso il circolo della Rosa, Polin, Valer e Bottari parleranno di economia violenta, nel terzo incontro del ciclo "Prove di fu... 1203 views loretta
Crolli di soffitto
Crolli di soffitto Le macerie della scuola materna non seppelliscono solo l'informazione veronese, ma anche l'amor proprio delle maestre.Sarà che ancora mi tormenta la morte di&nb... 1245 views cristina_stevanoni