Stiamo perdendo la più divertente coppia di comici degli ultimi venti anni: si profila all'orizzonte un ventennio di lacrime e . . .

Perchè un fumetto funzioni ci vuole la coppia: Tex e Kit Carson, Diabolik ed Eva Kant, Topolino e Paperino. Ma anche nelle comiche, potrebbero reggere Ollio senza Stanlio, Gianni senza Pinotto, Ficarra senza Picone?

E' così, per far ridere ci vuole una coppia.

Sul palcoscenico italiano la coppia più irresistibile degli ultimi 20 anni è stata senz'altro quella composta da Bossi e Berlusconi. Dei veri professionisti, con un repertorio completo di gestacci, allusioni, battute sconce, rutti e scoregge e con l'indispensabile contorno di donnine e nani.

Gli sketch di questa meravigliosa e indimenticabile coppia ci hanno fatto sbellicare dalle risa per quattro bei lustri: le scenette in cui uno dava del mafioso all'altro e l'altro se lo comprava con quattro soldi stampati in fretta e furia ad Arcore, oppure quella in cui uno dava delle "culona inchiavabile" alla cancelliera tedesca e l'altro, per non essere da meno, dava dello "stronzo" al sindaco più amato dagli italiani, ci hanno veramente divertito.

E' stato un bel periodo e nessuno vorrebbe vederlo finire, ma tant'è: le cose belle finiscono presto.

Eh si, l'orizzonte è fosco, i segni meteorologici ed astrali sono tutti negativi, fuochi fatui aleggiano già sul palazzo, le imprese di traslochi scaldano i motori, i topi stanno abbandonando la nave, quello nostrano si è preso per tempo.

Per strada la gente fa oramai finta di non conoscerli, i fischi hanno sostituito gli applausi, qualcuno sostiene addirittura che non gli sono mai piaciuti.

Quanta ingratitudine, quanta smemoratezza, quanta fellonia*, che mondo di traditori e di voltagabbana**.

Davvero una brutta fine per due personaggi così autentici e così rappresentativi del sentire profondo di tutta la nazione.

*Fellonia = Delitto di chi mancava al giuramento di assoluta obbedienza e fedeltà nel rapporto feudale di vassallaggio. Diz. Garzanti.

**Voltagabbana: chi cambia disinvoltamente opinione secondo le convenienze. Ibidem.

Contenuti correlati

Squilibri
Squilibri I candidati alla poltrona parlano di crescita, trascurando il vero problema: l'equità. Finché i rapporti tra le persone non saranno paritari, non c'è speranza c... 2575 views Michele Bottari
Invito a cena a Montorio
Invito a cena a Montorio Stasera, al circolo Arci, cena vegetariana e biologica. Gratis.Giovedi 18 settembre alle ore 19.30 presso il circolo Arci di Montorio si potranno degustare (gra... 1514 views morena_cortesi
2 - A ruota dei mille
2 - A ruota dei mille I nostri eroi in diretta da Palermo a Teano alla riconquista dell'unità d'Italia.Usciamo da Palermo cercando di sfuggire il traffico nelle stradine sulla costa,... 1674 views vale_tina_gia_flavio
Sicuri come la morte
Sicuri come la morte Questa mattina sono state mostrate ai giornalisti le foto di un accampamento paramilitare scoperto due mesi e mezzo fa sul versante destro del Vaio Borago, tra ... 3475 views Mario Spezia
Marezzane è salva!
Marezzane è salva! Il TAR respinge il ricorso presentato da Cementirossi contro la Sovrintendenza, che aveva espresso il suo parere negativo (vincolante) contro le escavazioni nel... 1636 views Mario Spezia
Stop al consumo di territorio
Stop al consumo di territorio Una sintesi della assemblea nazionale del movimento "Stop al Consumo di Territorio" tenuta a Sarzana.Movimento Stop al Consumo di Territorio. a - Segreteria e... 1790 views alessandro_mortarino
L'altra Verona, tra Scienza e Mente
L'altra Verona, tra Scienza e Mente Dal 30 gennaio al 1 febbraio Verona ospita numerose iniziative tra arti e scienza, per incuriosire e appassionare intorno a tematiche che ne rivelano il fascino... 1446 views alice_castellani
Polo Nord sciolto prima dell'autunno
Polo Nord sciolto prima dell'autunno Il National Geographic dà clamore a una notizia vecchia e triste. Non è bufala, ma poco ci manca. I pericoli dell'informazione distorta.Il Polo Nord, per la pri... 1760 views Michele Bottari