Programma degli incontri di febbraio alla Barchessa Rambaldi, Bardolino, con Paolo Menoni e Maurizio Pallante.

Venerdì 10 febbraio, alle ore 20,45,

a Bardolino, alla Barchessa Rambaldi, nella sala Principe Amedeo, nell'ambito della rassegna di eventi culturali:

"Nel futuro presente", si terrà la conferenza di Paolo Menoni sul tema:

"Meditazione e benessere. Benefici e tecniche della meditazione"

Lo scopo della meditazione è quello di rendere la mente calma e pacifica. Il primo stadio della meditazione è frenare le distrazioni e rendere la nostra mente più chiara e più lucida. Tale stadio può essere portato a compimento per mezzo della pratica di una semplice meditazione sul respiro. Possiamo vedere che con essa è possibile provare pace interiore e appagamento, solo controllando la mente, senza dover dipendere per nulla da condizioni esterne.

"La meditazione non è la semplice esperienza di qualcosa al di là dei pensieri e dei sentimenti di ogni giorno, né la ricerca di visioni e di beatitudini...La meditazione, che è cessazione del pensiero, apre la porta ad una vastità che trascende ogni immaginazione o congettura; è comprensione del mondo e delle sue vie....Krishnamurti.

Venerdì 24 febbraio, alle ore 20,45,

a Bardolino, alla Barchessa Rambaldi, nella Sala Principe Amedeo, nell'ambito della rassegna di eventi culturali:

"Nel futuro presente", avrà luogo la conferenza di Maurizio Pallante, dal titolo:

"La decrescita felice. Meno e meglio."

Maurizio Pallante, saggista italiano, svolge attività di ricerca e di pubblicazione saggistica nel campo del risparmio energetico e delle tecnologie ambientali. Ha svolto lavori di consulenza per il Ministero dell'Ambiente riguardo l'efficienza energetica. E' stato tra i fondatori, con Mario Palazzetti e Tullio Regge, del Comitato per l'uso razionale dell'energia, nel 1988. E' stato il principale ispiratore del "Movimento per la Decrescita Felice". Sul tema della decrescita ha scritto numerosi libri tra i quali:

"Per un nuovo Rinascimento", Ed per la Decrescita Felice 2010

"La decrescita felice. La qualità della vita non dipende dal PIL", Editori Riuniti

" Meno e meglio. Decrescere per progredire", Bruno Mondadori Editore, ecc.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.zinnamosca.it

www.barchessa.altervista.org

Contenuti correlati

2 - Cosa sono "i veleni" utilizzati in agricoltura
2 - Cosa sono "i veleni" utilizzati in agricoltura Prosegue il ciclo di interventi sulla viticoltura. Il dott. Coato illustra i vari prodotti chimici impiegati.Tecnicamente i prodotti utilizzati in agricoltura s... 1306 views flavio
Verona secondo Italia Nostra
Verona secondo Italia Nostra L'ultimo Consiglio della sezione veronese di Italia Nostra è stato dedicato alla qualità urbana e ambientale di Verona. Ecco le proposte scaturite.Dal confronto... 918 views giorgio_massignan
Le beghe di governo affossano il SISTRI
Le beghe di governo affossano il SISTRI Le tensioni di maggioranza tra Lega e PDL abbattono il SIStema di Tracciabilità dei RIfiuti (SISTRI), che doveva essere il fiore all'occhello delle politiche am... 1058 views Michele Bottari
Cinghiali: la caccia non è una soluzione
Cinghiali: la caccia non è una soluzione Il territorio montano e collinare della provincia di Verona è troppo vasto e troppo complesso per poter essere controllato da pochi e sprovveduti cacciatori.Per... 2424 views Mario Spezia
Il Catullo vola via da Verona
Il Catullo vola via da Verona L'aeroporto Catullo cade in mano veneziana. Dopo un decennio di malagestione e di perdite milionarie, la Save ha ottenuto il 35% delle partecipazioni investendo... 1085 views dartagnan
Il pericoloso intreccio tra senape e colza
Il pericoloso intreccio tra senape e colza La senape da noi è una pianta spontanea, mentre la colza è una pianta coltivata (nel nostro caso OGM) che riesce ad ibridare la senape e a modificare il suo pat... 6991 views Mario Spezia
Legambiente, Greenpeace e l'ecofighetto (6)
Legambiente, Greenpeace e l'ecofighetto (6) Legambiente e Greenpeace stilano classifiche di ecologicità dei prodotti e dei processi. Ma rischiano di fomentare gli ecofighetti al consumismo.Vai su categori... 1135 views Michele Bottari
Meno magnaroni metaforici...
Meno magnaroni metaforici... ... e più magnaroni veri! (A proposito del Comitato Pro Autodromo di Vigasio)A pagina 13 di D-News del 19 maggio, evidentemente a pagamento, Augusto Ferrari, a ... 1092 views dallo