Come alcune manifestazioni abbiano ormai fatto il loro tempo e come ci sia bisogno di rinnovare sia l'impegno che la comunicazione anche all'interno delle grandi associazioni ambientaliste, quale è appunto il WWF.

PER IL FUTURO DEL PIANETA ORA LA SFIDA E' CAMBIARE (a cura di WWF )

   << Il 23 marzo alle 20.30 il mondo si spegne per un'ora: monumenti, case, uffici, città resteranno al buio per testimoniare l'impegno di cittadini, governi e organizzazioni nella lotta al cambiamento 
climatico e per uno stile di vita sostenibile. L'Ora della Terra è il movimento globale WWF, nato per dimostrare che  l'impegno e la passione di ognuno di noi può ispirare chi ci circonda e far nascere un grande cambiamento nel mondo. È molto di più di un'azione simbolica, è un gesto continuo che porta ad azioni reali, grandi e piccole, che stanno cambiando il Pianeta sul quale viviamo. Nel 2012 ben 152 paesi del mondo, oltre 2 miliardi di partecipanti, 154 imprese coinvolte più di 4.64 milioni di visualizzazioni sul canale www.youtube.com .... In Italia hanno partecipato 400 città spegnendo luoghi simbolo e... oltre 100 gli eventi di piazza!

L'ORA DELLA TERRA A VERONA in collaborazione con il Comune di Verona – Ambiente

Piazza Bra - Sabato 23 marzo 2013, 20.30 - 21.30 SPEGNIAMO L'ARENA E ACCENDIAMO LA SPERANZA!

Presso il nostro tavolo troverai le candeline per l'Onda di Luce. Sarà fantastico se interverrai portando la tua "luce"!>>

TERZA EDIZIONE "VERONA IN FIORE", DA VENERDI' 22 A DOMENICA 24 MARZO IN PIAZZA BRA (Agenzia quotidiana Verona Comune)

  <<Si terrà da venerdì 22 a domenica 24 marzo, in piazza Bra, la terza edizione di "Verona in fiore", manifestazione dedicata all'esposizione di piante, fiori e creazioni artigianali promossa da Confcommercio in collaborazione con Comune, Agsm ed Amia.

L'iniziativa è stata presentata oggi a Palazzo Barbieri dall'assessore alle Attività economiche Enrico Corsi. Presenti il presidente di Amia Andrea Miglioranzi, i rappresentanti di Confcommercio Bepino Olivieri, di Agsm Andrea Mantovanelli e Manuela Formenti di Wwf Verona. ……..

All'interno della manifestazione, sabato 23 marzo alle 20.30, si terrà l'iniziativa "L'ora della Terra" promossa dal Wwf per testimoniare l'impegno di cittadini, governi e organizzazioni nella lotta la cambiamento climatico e per uno stile di vita ecosostenibile; il Comune aderirà spegnendo per un'ora l'Arena. La manifestazione sarà aperta dalle ore 9 alle 22. >>

Si potrebbe continuare con la rassegna mondiale dei partecipanti illustri: dai personaggi dello spettacolo, ai campioni dello sport, alle grandi aziende sponsor, fino ai "soci paperfree".

Tutto un pullulare di slogan, di event e di testimonial!!!

Intanto Il Comune di Verona, attraverso la sua Fondazione ICISS, butta fuori il WWF dalla storica Oasi del Vaio Galina,  frena, attraverso le sue aziende pubbliche (?), sulla raccolta differenziata per procurare carburante ai forni di Ca' del Bue, spinge a tutta Giunta sulla costruzione di una nuova autostrada che attraversa interi quartieri, zone SIC e il Parco dell'Adige nel quadrante nord-ovest della città.

Facciamo finta che tutto questo non sia mai successo e che per un giorno tutti insieme, a Verona e nel mondo, si proceda in un'unica direzione?

Ma per piacere!

Contenuti correlati

Turismo e biciclette
Turismo e biciclette Sabato 16 aprile 2011, ore 9,30, Sala Lucchi, piazzale Olimpia 3 in zona Stadio http://www.ufficiostampa.provincia.tn.it/binary/pat_ufficio_stampa/suppleme... 523 views amici_della_bicicletta
Disequilibri naturali: Cinghiali e Lupi
Disequilibri naturali: Cinghiali e Lupi Siamo dentro la sesta estinzione di massa nella storia del nostro pianeta, ma ci preoccupiamo solo di lupi, orsi e cinghiali.Segnali preoccupanti dal mondo scie... 812 views dallo
Segnaliamo gli alberi monumentali
Segnaliamo gli alberi monumentali La legge prevede che i Comuni predispongano l'elenco degli alberi monumentali presenti nel proprio territorio. Chiunque può segnalare al proprio Comune e all'uf... 847 views Mario Spezia
Chi protegge i SIC?
Chi protegge i SIC? La scorsa settimana si è tenuto a Roma un importante convegno sulla Gestione e Conservazione dei prati aridi nei siti Natura 2000. Il convegno ha presentato gli... 605 views Mario Spezia
2019: un anno di cambiamenti.
2019: un anno di cambiamenti. Ha iniziato Melotti, ammettendo che non nevica più! Speriamo che il Genio Civile lo segua a ruota, smettendo di massacrare gli argini dell'Adige.Un po' alla vo... 771 views Mario Spezia
Pesticidi: 3 proposte per i sindaci
Pesticidi: 3 proposte per i sindaci Le associazioni ambientaliste della Valpolicella hanno preparato un breve documento che faranno pervenire a tutti i sindaci della provincia di Verona. Le 3 prop... 495 views Mario Spezia
Il Parco trentino del Monte Baldo
Il Parco trentino del Monte Baldo Mentre i sindaci trentini inaugurano il Parco naturale del Monte Baldo, i sindaci veronesi restano a guardare, oppure si schierano decisamente contro l'istituzi... 696 views Mario Spezia
Lo stato delle acque in provincia di Verona
Lo stato delle acque in provincia di Verona IL CONVEGNO si terrà il 1 febbraio 2014 presso la Sala ATER, piazza Pozza, di fronte alla basilica di San Zeno. Il convegno si propone di fare il punto sulla si... 732 views redazione