DOMENICA 26 GENNAIO 2020

Per dire NO alla riduzione dei suoi confini

Dopo l'approvazione inaspettata dalla proposta di legge n. 451 da parte della II Commissione Ambiente della Regione Veneto, la maggioranza guidata da Luca Zaia sembra intenzionata ad approvarla definitivamente in consiglio regionale prima del "compleanno" dei trent'anni del Parco (30 gennaio 2020).

Ragion per cui è stato deciso di anticipare la manifestazione pubblica (mentre l'annunciata Festa di Compleanno prevista per il 30, 31 gennaio e 1 febbraio al momento è sospesa) con questo nuovo programma:

DOMENICA 26 GENNAIO 2020


Ore 10.00:
partenza da Conca dei Pàrpari (Roveré Veronese)
Ore 12.00 (circa): arrivo a San Giorgio (Bosco Chiesanuova)

Il percorso è facile, adatto a tutti e si snoda su strade pubbliche (attraverso le malghe Parparo Veccchio, Pàrparo di Sopra, Pigarol, Grolla, Malera di Sotto). Chi non potesse camminare, potrà raggiungere il gruppo a San Giorgio alle ore 12.00.

AREE PROTETTE (in rosso) TAGLIATE dal Parco Naturale Regionale della Lessinia dalla maggioranza guidata da Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, se verrà approvata la proposta di legge n. 451 presentata dai consiglieri regionali Stefano Valdegamberi, Alessandro Montagnoli ed Enrico Corsi

Dei 10.201 ettari attuali del Parco della Lessinia saranno tagliati:
1.700 ettari, trasformati in "aree contigue",
10 ettari, tolti definitivamente nella zona di San Giorgio
pari a poco meno del 17% della superficie totale del Parco della Lessinia
(la proposta di legge n. 451 indica invece il 10%)

Il territorio delle malghe e delle contrade interessato al taglio dal Parco sarà:

Malga Fanta, Malga Pretadi Sopra, Malga Pealda Bassa (Sant'Anna d'Alfaedo)
Malga Spazzacamina (Erbezzo)
Malghe Crenzi, Vigna, Baston, Brol, Broletto, Moscarda, Saibe, Belfiore di Qua, Belfiore di Sotto, Bosco, Osteria degli Spiazzoi, Bagorno (Bosco Chiesanuova)
Contrade Rollo, Zamberlini, Tinazzo, Tracchi, Squaranton (Bosco Chiesanuova)
San Giorgio (Bosco Chiesanuova)
Malga Pigarolo (Roveré Veronese)
Malga Lobbia (Selva di Progno)
Monte Spilecco (Vestenanova)

I vaj tagliati dal Parco saranno:

Vajo dei Falconi, a sud di località La Fontanella (Sant'Anna d'Alfaedo e Erbezzo)
Vajo dell'Anguilla, a sud del Ponte dell'Anguillara (Erbezzo e Bosco Chiesanuova)
Vajo di Squaranto, a sud di Malga Bosco (Bosco Chiesanuova e Roveré Veronese)

Contenuti correlati

Il Nuovo Museo di Scienze Naturali di Verona
Il Nuovo Museo di Scienze Naturali di Verona Per realizzare grandi progetti servono cultura, coraggio, lungimiranza.Ci sarebbe bisogno di un salto di qualità, ma questa amministrazione non sembra in grado ... 1360 views Mario Spezia
Diserbanti
Diserbanti Perchè l'uso dei disseccanti erbicidi e pesticidi chimici è inutile, controproducente e pericoloso per la salute degli agricoltori e dei consumatori. A cura del... 647 views giuseppe_altieri
Ma alla fine il Mose proteggerà Venezia?
Ma alla fine il Mose proteggerà Venezia? Ci sono opinioni contrastanti, che vanno dalla assoluta certezza alla totale sfiducia.Il punto di vista di chi ha ideato il Mose, Alberto Scotti, amministratore... 9166 views Mario Spezia
In che mondo vuoi vivere?
In che mondo vuoi vivere? L' esperienza originale e creativa di una amica sul fiume Reno, nel tratto sotto Marzabotto, senza aspettare le "istituzioni".In questi mesi ho lavorato parecch... 724 views maren_von_appen
C'è chi brucia...e chi ricicla!!!
C'è chi brucia...e chi ricicla!!! SABATO 9 OTTOBRE MANIFESTAZIONE NO all'INCENERITORE e SI al TRATTAMENTO A FREDDO!!! Ore 14.30: Corteo dal Pazzale della Stazione di Porta NuovaOre 16.00: P... 631 views redazione
L'Opificio dei Sensi
L'Opificio dei Sensi Sabato 12 gennaio alle 20, apre l'Opificio dei Sensi. Teatro, musica, arte, letteratura, cultura, cinema, incroci... e una chat con Catherine Dunne. E il 19 arr... 877 views Mario Spezia
Fare vasche sul Liston
Fare vasche sul Liston Banchetti in Piazza Bra e ricorso al TAR: la Verona che dice "no" si mobilita con azioni visibili e concrete.Il Carpino, il Comitato contro il traforo, gli Amic... 627 views Mario Spezia
Caccia grossa a Verona
Caccia grossa a Verona Safari di caccia al cinghiale ammessi in tutta la provincia, dalla pianura alla montagna, sia nelle aree coltivate che nelle aree protette.La penuria di uccelli... 1678 views Mario Spezia