Dato il brutto tempo di questo fine settimana, la Fiera si terrà sabato 23 e domenica 24 ottobre. Lessinia Terra dei Sapori propone il meglio dei prodotti della nostra montagna, dalle castagne, alle verdure, ai frutti, ai funghi, ai formaggi, ai salumi, ai prodotti conservati.

 

 

Su sollecitazione della Pro Loco di Breonio (prolocobreonio.beepworld.it), Il Compascuo giornale diario dell'associazione Antica Terra Gentile fra piccoli produttori biologici della Montagna Veronese, segnala questo avvenimento nella speranza di vederLa partecipe.

L'associazione è promotrice con altre lungo tutta la Penisola, di una proposta di legge per il riconoscimento del lavoro dei piccoli contadini.

Le Campane di Breonio risuscitando nuovo orgoglio per una montagna inaridita dall'abbandono, hanno portato un contributo a quel gesto semplice e grande di calcare nuovamente il piede sulla vanga per tornare a intenerire la zolla.

Un gesto che collega i contadini del mondo alla ricerca di una Via Campesina come contributo anche di rinnovata dignità culturale, per governare i problemi dell'uomo nel terzo millennio.

Lo Spirito della Fiera di Breonio ha portato ad esempio, alla realizzazione di un progetto su un'antica varietà di pero.

Il confronto dell'esperienza locale con La Carta per il rinascimento della campagna della scienziata indiana Vandana Shiva riconduce ad una coesione antropologica universale ben precedente l'avverarsi della cosiddetta globalizzazione.

Negli ultimi anni, il convegno del sabato precedente la Fiera, aveva luogo all'interno dell'antica Pieve di San Marziale di Breonio. L'intero edificio, quest'anno,  è soggetto a lavori di restauro e quindi inagibile. Il convegno (sabato ore 9.30) si è così spostato all'Ostello di Gorgusello (ex scuola elementare - www.gorgusello.it) a due Km da Breonio.

Da Verona: imboccata la tangenziale per la Valpolicella, la si percorre fino alla rotonda terminale e si prosegue diritto in direzione Fumane e si scorgono sulla sinistra indicazioni stradali per Breonio.  Attraversata una contrada, allo stop, si gira a sinistra e si sale per una dozzina di Km rimanendo sempre sulla stessa strada fino a Breonio.

Per il convegno: a valle di Breonio si imbocca la strada che scende a Molina e dopo due chilometri, il primo borgo, gioiello di pietra, che si incontra, è Gorgusello.

Contenuti correlati

Le passeggiate dell'erbecedario
Le passeggiate dell'erbecedario Proseguono le camminate tra le erbe a Sprea, tradizionali immersioni nella cultura erboristica e nella flora della Lessinia orientale.Quest'anno l'Erbecedario, ... 1674 views loretta
Renzi non ha bisogno del PD
Renzi non ha bisogno del PD Nel PD faticano a capirlo, eppure è evidente che Renzi non ha bisogno del Partito Democratico. Seguendo l'esempio di Berlusconi ha creato un suo partito persona... 1517 views chiaroscuro
Il cielo sopra Verona
Il cielo sopra Verona Continua al teatro Stimate, piazza Cittadella, la rassegna di teatro proposta da Alessandro Anderloni. La rassegna Il cielo sopra Verona Sabato 8 gennaio 2... 1712 views redazione
Sirèse, pèrseghi e armìli
Sirèse, pèrseghi e armìli I nomi dialettali di questi 3 frutti derivano direttamente dal nome scientifico della pianta e ci raccontano una storia antica di millenni.A volte i nomi ci tra... 3669 views Mario Spezia
Notti con le ali
Notti con le ali Quattro serate sull'avifauna e sulla natura. I venerdì sera di aprile in Sala Marani."Notti con le Ali" è il titolo di quattro serate sull'avifauna e sulla natu... 1747 views verona_birdwatching
Vigneti nel SIC Borago Galina
Vigneti nel SIC Borago Galina La trasformazione di boschi e praterie aride in vigneti continua inarrestabile. Sarebbe interessante che il Servizio Forestale Regionale ci dicesse quanti ettar... 2619 views Mario Spezia
Nuovo collettore del Garda: situazione, obiettivi e proposte.
Nuovo collettore del Garda: situazione, obiettivi e proposte. Abbiamo letto le molte dichiarazioni, spesso fantasiose e fuorvianti, di politici e tecnici.Cerchiamo di capire, da un punto di vista ambientale, a che punto si... 5386 views Mario Spezia
Flora Illustrata del Monte Baldo
Flora Illustrata del Monte Baldo Giovedì 18 febbraio, ore 17.30, presso la Loggia di Fra Giocondo, gli autori F. Prosser, A, Bertolli e F. Festi presenteranno il nuovo volume.Tutti i nostri let... 1819 views redazione