Il Coordinamento delle associazioni ambientaliste pone ai candidati alla presidenza della Provincia cinque semplici quesiti.

Il Coordinamento delle Associazioni Ambientaliste Veronesi (Il Carpino, Amici della bicicletta, Legambiente, Italia Nostra, WWF, Comitato contro il traforo), che da qualche anno è impegnato nello studio della realtà veronese e nella elaborazione di proposte concrete per migliorare la qualità della vita sul nostro territorio, si rivolge ai candidati alla presidenza della provincia per chiedere un loro pronunciamento rispetto ad alcune tematiche che sono ritenute centrali.

I nostri associati e simpatizzanti potranno utilmente confrontare gli impegni dei diversi candidati rispetto ad alcune scelte che incideranno in maniera rilevante sul futuro della nostra Provincia.

1- Parco delle Colline, Parco delle Mura e dei Forti, Parco dell'Adige. Riteniamo che si debba progettare un sistema unico che metta in collegamento i tre diversi parchi e che assicuri una tutela effettiva dei territori in essi compresi.

Che cosa il Candidato intende fare per realizzare questo progetto?

2- Mobilità. La nostra Provincia è stretta nella morsa del traffico e dell'inquinamento. La linea fino ad oggi adottata ha portato ad una situazione esasperata e non più tollerabile. È giunto il momento di cambiare rotta e di proporre nuovi modelli.

Il Candidato pensa di progettare un sistema di trasporto veloce di massa (tramvia o metropolitana di superficie o altro) che colleghi la Città con l'aeroporto, con la Bassa, con l'Est veronese e con la zona Lago?

Il Candidato intende realizzare un sistema di percorsi ciclabili in grado di costituire una reale alternativa all'uso esclusivo della macchina?

Il Candidato ritiene che il traforo costituisca una soluzione ai problemi del traffico cittadino?


3- Grandi attrattori di traffico. Gli ospedali, le scuole superiori, gli uffici pubblici, la Fiera con i suoi parcheggi, la zona ex Cartiere costituiscono dei grandi attrattori di traffico. Una moderna progettazione della città prevede di dislocare i diversi poli attrattori in zone periferiche e ben servite dal punto di vista infrastrutturale.

Il Candidato intende modificare la linea fin qui adottata di concentrare nel centro urbano tutti questi poli attrattori?

4- Baldo, Lago di Garda,  Colline Moreniche, Valpolicella rappresentano dei comprensori di grandissimo interesse naturalistico, ambientale, faunistico, floristico e turistico. Fino ad oggi sono stati utilizzati in maniera consumistica e assai poco lungimirante.

Come intende regolarsi in futuro il Candidato rispetto all'utilizzo di questi territori?

5- La percentuale di superficie edificata ad uso industriale e non utilizzata o abbandonata ha raggiunto nella nostra provincia delle percentuali molto rilevanti. Come pure molto alto è il numero degli appartamenti sfitti o invenduti.

Come intende il Candidato pianificare in futuro le zone edificabili sia civili che industriali?

6- Il dispendio energetico della nostra Società ha raggiunto livelli insostenibili. Il Dipartimento di Prevenzione della ULSS 20 di Verona ha elaborato e presentato in documenti ufficiali proposte precise in direzione di un reale risparmio energetico.

Il Candidato conosce queste proposte? E cosa ne pensa?

Contenuti correlati

Verona, 25 aprile 2008: giorno dell'indignazione
Verona, 25 aprile 2008: giorno dell'indignazione I coordinamenti migranti e varie associazioni lanciano una giornata di protesta contro la deriva razzista della nostra città e non solo.Veramente.org diffonde l... 1602 views Michele Bottari
Bosco: Il teatro dello scontro sui lupi
Bosco: Il teatro dello scontro sui lupi "Lessinia: L'Altopiano dei silenzi" è una delle ultime fatiche letterarie che parlano dei paesaggi e della natura della Lessinia. Che stridore questo titolo con... 2724 views dallo
La cultura del computer usato
La cultura del computer usato Nell'ambito del Linux Day 2010, il 23 ottobre, a Sommacampagna, l'Officina OS3 presenterà la sua idea di Linux: promuovere la cultura del riciclaggio e dell'aut... 1801 views loretta
E' fiera a Breonio
E' fiera a Breonio Dato il brutto tempo di questo fine settimana, la Fiera si terrà sabato 23 e domenica 24 ottobre. Lessinia Terra dei Sapori propone il meglio dei prodotti della... 2682 views plinio_pancirolli
L'invasione degli OGM
L'invasione degli OGM Lettera aperta dell'associazione Via Campesina ai commissari UE: se passa la proposta della commissione di delegare ai singoli stati, l'OGM non avrà freno nei p... 2345 views loretta
Il filobus di Richeto, assessore al bancheto
Il filobus di Richeto, assessore al bancheto Il filobus, che l'assessore Corsi vuole farci comprare a tutti i costi, non piace a nessuno: costa un occhio della testa, inquina, non migliora il servizio di t... 1491 views dartagnan
Salento S.O.S. Xylella
Salento S.O.S. Xylella 26 aziende agricole biologiche riunite nel Comitato S.O.S. hanno di fatto bloccato il Piano Silletti, vincendo sia il ricorso al TAR sia il ricorso al Consiglio... 1882 views Mario Spezia
Sicuri come la morte
Sicuri come la morte Questa mattina sono state mostrate ai giornalisti le foto di un accampamento paramilitare scoperto due mesi e mezzo fa sul versante destro del Vaio Borago, tra ... 3554 views Mario Spezia