Espropriati dei propri beni e dei propri diritti: domenica 21 marzo da Porta Palio a Piazza Bra'

Domenica 21 marzo da Porta Palio a Piazza Bra':

Ore 11.30 risotto del contadin: chiesa di San Rocco, Quinzano

Ore 14.00 ritrovo a Porta Palio con le carriole, buone anche quelle di plastica, di cartone ...

Ore 14.30 Marcia delle 441 carriole da porta Palio a piazza Bra'

Ore 15.00 Mani-Festa-Azione in piazza Bra' per grandi e bambini, disegnare e scrivere i propri pensieri, con ... animali della fattoria, calesse con pony, banda dei bussolotti ....

COORDINAMENTO DEGLI ESPROPRIANDI DEL PASSANTE NORD-TRAFORO DELLE TORRICELLE.

COMITATO DI CITTADINICONTRO IL COLLEGAMENTO AUTOSTRADALE DELLE TORRICELLE

441 gli espropriandi che l'amministrazione vuole espropriare dei loro beni con l'autostrada delle Torricelle, 260.000 i cittadini di Verona sono espropriati del proprio diritto di decidere a casa propria.

BASTA CON IL CONSUMO DI TERRITORIO!!!

Perché il suolo ancora non cementificato non sia più utilizzato come "moneta corrente" per i bilanci comunali.

Perché con l'attuale trend in meno di 50 anni buona parte delle zone del Paese rimaste naturali saranno cementificate.

Perché occorre ripristinare un corretto equilibrio tra Uomo e Ambiente sia dal punto di vista della sostenibilità che da quello della salvaguardia del paesaggio.

Perché il suolo di una comunità è una risorsa insostituibile perché il terreno e le piante che vi crescono catturano l'anidride carbonica, per il drenaggio delle acque, per la frescura che rilascia d'estate, per le coltivazioni, ecc.

Per senso di responsabilità verso le future generazioni.

Per offrire a cittadini, legislatori ed amministratori una traccia su cui lavorare insieme e rendere possibile una alternativa all'attuale degrado del territorio.

Traforo: devono decidere i veronesi

www.traforo.it

Contenuti correlati

Di chi ha paura l' uomo nero?
Di chi ha paura l' uomo nero? Il Tribunale di Verona ordina al Sindaco Tosi di fare il referendum sul Traforo.Nel giugno di quest' anno il Comitato contro il Traforo ha chiesto di indir... 944 views Mario Spezia
Il dissesto del territorio
Il dissesto del territorio Questa è la frana sulla strada che sale da Alcenago a Coda e Sengie. Le conseguenze di una gestione irresponsabile del territorio finiscono per gravare sulle sp... 1355 views Mario Spezia
Cosa mangeremo?
Cosa mangeremo? L'agro-industria, oltre a sterminare insetti, erbe utili e habitat, sta facendo terra bruciata. Letteralmente. Cosa accadrà al nostro sistema alimentare, dopo l... 919 views antonio_nicolini
Il pane locale
Il pane locale Successo commovente dell'iniziativa della filiera del pane, organizzata dai gruppi di acquisto solidale veronesi. Parole d'ordine: produzione locale (dell'inter... 985 views Michele Bottari
Quando ci scappa il morto
Quando ci scappa il morto Chi ha armato gli uccisori di Nicola Tommasoli' Sembra che il bisogno di avere un nemico sia indispensabile per definire la nostra identità, ma i cattivi maestr... 909 views flavio_coato
Tutto il potere ai SUV
Tutto il potere ai SUV Finalmente una legge che rimette le cose a postoEra ora. Non se ne poteva più di ciclisti invadenti, rumorosi, distratti e maleducati. Abbiamo dovuto sopportare... 891 views Mario Spezia
La questione morale
La questione morale I partiti hanno occupato lo Stato e tutte le sue istituzioni, a partire dal governo. Hanno occupato gli enti locali, gli enti di previdenza, le banche, le azien... 971 views enrico_berlinguer
TAV, perché si e perché no
TAV, perché si e perché no 2 opinioni contrastanti a confronto.Il dibattito sulla TAV è più acceso che mai. L'opinione di uno storico oppositore della TAV a confronto con quella di un esp... 1131 views Mario Spezia