Ecome qua a scrìvar do righe su un argomento che me sta a cor: el decoro e la qualità dei foresti che vién in cità.

Ah scuséme: ò tolto in man, al posto dela pena, el stechìn e m'è sbrissià su la carta un toco de carne de porçèl che g'avéa infilà ne l'oturassiòn.

Ehhh, gh'è da dir che noantri no semo mìa massa bituè a tégnar tra i diéi la pena. Avéndoghelo sempre duro (i zoéni, beati lori!) semo bituè a tégnar in man qualcòss'altro!

Eco al donque: el nostro beneamato sindaco che un paro de jorni indrìo l'à dito qualcossa sul tipo de forésti che deve végnar in cità. Avarì savùo dela polemica par quei che magnàva un panéto stravacàdi davanti al municipio, drento ai giardini de la Brà e che giustamente i vigili i g'à fato la multa.

L'à fato ben el sindaco, ostréga! E poche, el ghe n'à dito.

Noàntri volémo turisti de qualità, orcodiose. E lo sotolinéo: orcodiose!

Gente che porta schéi e no morti de fame.

Tuto al più nei giardini de la Brà se pol métarghe le lapidi par quei porchi de magistrati che n'avéa fato le persecussioni!

Ah! Scuséme sa me son imboressà, ma quando la ghe vol, la ghe vol!

Gente de qualità, disèa. Guardì ala gente rispetabile come mi e come i me soci.

Gente onesta come el capo, che anca quando el se mete la canotièra da manovàl, el par un figheto de via Massini! Gente che laòra come so fiòl, che l'à dato vintisete esami in un ano: altro che quei quatro scansafadighe de foracorso e de studentéi del liceo mantegnùdi ancòra da so pare.

Gente de qualità ghe vol, no quei spussoni onti e sensa schéi che in Piassa Dante me ruìna la digestiòn.

Acqua e saòn ghe vol! Lavàrse de spesso, come à dato l'esempio el nostro sindaco in piassa Brà quando è stà promosso la squadra de balòn.

Gente de qualità come quei brai impresari che i quatro sassi no i vién a védarli, ma che i le tira su investendo tanta ma tanta pila.

No parlémo dopo de teròni, marochìni, negri, stracomunitari e compagnìa bela: lo savì come la penso.

Dài sindaco, continua come t'è fato finora, che te sì su la strada giusta!

Sule panchine méteghe anca i ciòdi, cosità no vedemo più morti de fame che se senta sora.

Fémola acogliente, sta cità, ma par gente seria!

I paneti digo! O quel'ostia de chebab da stracomunitari, digo, quando chi da noantri gh'è la carne con la pearà, le reguèste, i ciciòli o la coradìna. E che dai dodése Apostoli o dal Calmiér te pol magnàr par sentoçincuantaeuro a molòna. Vuto métar?

Ma adesso scuséme: g'ò da tiràr un ruto e desgropàr la pansa. Ieri sera ò magnà dei ossi de porco màuchi e ‘na scaretà de fasòi imbogonadi e, avéndoghe na certa età, bisòn star atenti a molàr le scorése … che no le devénta minestròn.

Stéme ben! E me racomando, butéi, el mantra (ma che casso elo?) decoro finessa e qualità.

El vostro Enso.

PS Desmentegavo na roba: de solito la gente fina, decente e de qualità, quela nostrana intendo, la parla e la scrive in taliano. Eco, fèmo la classica ecessiòn, parché se no, par mi e i me soci, la se mete gran mal. Che i ne para tuti fora dale bale a scarpàde nel cul.

Contenuti correlati

Il Verbasco o Tasso Barbasso o Barbasco
Il Verbasco o Tasso Barbasso o Barbasco In realtà ne esistono numerose specie, tutte appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae, alcune simili e difficili da distinguere, altre facilmente disti... 2435 views Mario Spezia
Il Cattaneo pensiero
Il Cattaneo pensiero La Senatrice Elena Cattaneo ha pubblicato su la Repubblica del 21 luglio un ennesimo articolo con cui attacca frontalmente i produttori biologici.Due giovani ag... 993 views Mario Spezia
Apertura ufficiale del Sentiero Girardi
Apertura ufficiale del Sentiero Girardi Appuntamento domenica 27 ottobre ore 9 in piazza Righetti a Quinzano.Dopo una breve presentazione alla presenza delle autorità cittadine e con l'accompagnament... 7450 views Mario Spezia
Passata la festa, quali azioni?
Passata la festa, quali azioni? Dopo il brindisi per uno dei più sentiti successi del 'movimento', un momento per contarci e vedere cosa resta da fare. Perché non sia sempre la solita storia.C... 861 views maria_cristina
Il Falco
Il Falco Sul Bugiardello di oggi una scoperta sensazionale: "Si costruisce troppo rispetto alla domanda". Parola di Andrea Marani, presidente dei costruttori.Il falco ha... 945 views Mario Spezia
Ora basta! Serve una santa collera!
Ora basta! Serve una santa collera! Domenica 29 novembre 2009: ore 10.30 Al Vivaio Fontana via Ca di Cozzi pianteremo alberi- ore 15.00 piazza Bra incontreremo i veronesi- ore 17.00 Mani Festa Azi... 771 views alberto_sperotto
I lupi nelle Marche
I lupi nelle Marche Una regione italiana piena di belle sorprese per l'intelligente promozione turistica, per l'ottima produzione enogastronomica, per l'equilibrio con cui si conci... 1627 views Mario Spezia
Lo tsunami delle Infrastrutture Venete
Lo tsunami delle Infrastrutture Venete Una superstrada di dimensioni paragonabili al passante di Mestre ( la Superstrada Pedemontana Veneta - SPV) potrebbe attraversare il "Complesso di Villa Agostin... 797 views alberto_passi