Dopo la scoppola del ricorso al Tar, nulla cambia per le associazioni 'ambientalistiche' veronesi.

Ricorso al Tar contro le modifiche al Pat

Poteva andare meglio: il Tar non ha accolto il ricorso di Wwf e Legambiente contro l'ordinanza che, accogliendo le osservazioni giunte fuori termine, ne ha modificato nella sostanza la struttura. Come sapete, in tanti abbiamo aderito, ad adiuvandum, al ricorso; visto che, tra le osservazioni, è stata accolta anche quella dell'assessore Corsi che ha riportato il tracciato del traforo in ambito urbano.

abbiamo riportato il ricorso e la sentenza. Leggetela, perché nella sostanza si dice che le associazioni (così siamo definiti) si devono occupare solo di questioni ambientali e non di quelle urbanistiche. Come se il traforo, il parco delle colline ... non fossero anche questioni ambientali. Faremo ricorso al Consiglio di Stato.

Domenica 30 marzo, biciclettata PER la città

Dobbiamo essere in tantissimi: passate parola, mettete le locandine a scuola, in ufficio, nel condominio...

Sarà l'occasione per toccare... con due ruote, una trentina di chilometri pedalati lentamente, alcuni dei punti dove è in gioco il futuro della città:  la Ztl, l'area del traforo, le cartiere, i parchi, gli edifici storici da recuperare.

Qua il programma della giornata.

traforo.it ha scritto al difensore civico

Se per spostare una parete in casa bisogna produrre almeno 2 kg di documentazione, per uno studio di fattibilità su un'opera inutile, devastante e insostenibile che andrà a modificare irrimediabilmente la nostra città bastano 15 facciate.

Abbiamo scritto al difensore civico sollevando alcune perplessità e chiedendole di monitorare quanto sta succedendo in giunta. Sul sito la lettera al difensore civico e la sua risposta.

Banchetti in Bra, resoconto

Direi che l'esperienza è andata molto bene. Una settimana nella quale abbiamo incontrato centinaia di cittadini 'golosi' di saperne di più. Molte le firme raccolte. Ne valeva la pena; da ripetersi.

Contenuti correlati

Veramente un Genio!
Veramente un Genio! Italia Nostra censura l'intervento del Genio Civile in zona Lazzaretto. Sarebbe interessante leggere le motivazioni di questo intervento, ammesso che qualcuno l... 2319 views Mario Spezia
Referendum, diamoci da fare.
Referendum, diamoci da fare. Una bella proposta che ci permetterà di raggiungere un bel po' di persone con una discreta facilità. E un appuntamento alla Loggia di Fra' Giocondo martedì sera... 1495 views redazione
Mai senza l'altro
Mai senza l'altro Riflessioni di alcune organizzazioni cattoliche sui recenti fatti di sangue veronesi.Riceviamo un'accorata lettera da parte di alcune associazioni legate ai mis... 2082 views Michele Bottari
Haim Baharier e le nove promesse
Haim Baharier e le nove promesse Terzo appuntamento martedì 1 marzo alle 18 del ciclo "Le parole del nostro tempo" dedicato a "Il decalogo" della Fondazione Centro Studi Campostrini.Continua la... 1716 views redazione
Adigeo ha già il parcheggio pieno
Adigeo ha già il parcheggio pieno Il parcheggio di Adigeo, ex-Officine Adige, è già pieno. Non sono le auto dei clienti, ma i furgoni dei fornitori.Fervono i lavori alle ex-Officine Adige, dove ... 3928 views Michele Bottari
Territori in movimento
Territori in movimento Verona presenta una enorme ricchezza di esperienze associative con un ampio bagaglio di innovative proposte sociali, culturali ed economiche, attraverso percors... 1714 views redazione
Ecotutto multicolore al parco
Ecotutto multicolore al parco Il 9 giugno 2013, nel parco di villa Lebrecht, festa a tema ambientale curati dal Gruppo Villaggio Multicolore e dalla Cooperativa Hermete.Giochi e laboratori p... 1383 views loretta
Il gioco delle tre carte
Il gioco delle tre carte Federalismo, riduzione delle Province, eliminazione delle comunità montane, liquidazione di Equitalia, sostituzione di sigle dei partiti, un vorticoso giro di c... 2149 views Mario Spezia