Slider-man, alias Enrico Corsi, non propone nuove argomentazioni convincenti, ma cerca di smontare le tesi avversarie. Con i risultati che vediamo.

Rivedendo la registrazione della trasmissione di "diretta Verona" (cliccare il tasto avrebbe mostrato il slider, ce la siamo vista brutta, ma abbiamo fatto del nostro meglio.

La cosa più sconcertante è che l'impegno del Signore degli Anelli Circonvallatori è soprattutto quello di smontare le nostre tesi, invece di raccogliere dati oggettivi e convincenti sul fatto che sia la reale soluzione a minor dolore ai problemi di mobilità. Quindi anziché essere degli interlocutori siamo degli antagonisti.

E si continuano a raccontare sacrosante balle, come i grafici sul traffico. Quella sera Corsi ha mostrato due grafici tratti dallo studio di fattibilità votato in giunta il 16 dicembre, ma per essere convincente li ha vistosamente ha ingrossato le linee della situazione senza traforo.

Ma c'è proprio bisogno di continuare a imbrogliare i cittadini? Per quale motivo, mi chiedo? Guardate per credere il video: una illuminante lezione di geografia dell'ass. Corsi.

Lunedi 28 sera in sala Marani

Dobbiamo esserci e in tanti, prendere la parola e intervenire. Dobbiamo dimostrare che questa porcheria non la vogliamo, perché vogliamo tutelare la nostra città dalle speculazioni dei costruttori di buchi e autostrade, perché vogliamo tutelare la nostra salute e di quelli che verranno, perché queste cose ci interessano. Prepareremo delle domande, quindi chi vuole partecipare e intervenire me lo comunichi che ci organizziamo sui temi da toccare.

Contenuti correlati

I francesi bocciano la TAV Torino-Lione
I francesi bocciano la TAV Torino-Lione La crisi picchia duro, e i cugini transalpini frugano nelle tasche alla ricerca di fondi per pagare un'opera inutile e disastrosa. Pare vi sia ben poco.Secondo ... 1094 views Michele Bottari
Ci stiamo giocando le Salomone
Ci stiamo giocando le Salomone Uno tra i luoghi più remoti e selvaggi della terra, le isole Salomone, si stanno trasformando in un'arida pianura padana. L'umanità si sta rivelando più spietat... 972 views Michele Bottari
Il dissesto del territorio
Il dissesto del territorio Questa è la frana sulla strada che sale da Alcenago a Coda e Sengie. Le conseguenze di una gestione irresponsabile del territorio finiscono per gravare sulle sp... 1341 views Mario Spezia
I nemici alberi
I nemici alberi Filobus e, probabilmente, 5G condannano a morte una consistente fetta dell'alberatura veronese. Opere inutili, spesso dannose, ma il loro impatto maggiore è que... 1721 views Michele Bottari
Brutti Caratteri 2019
Brutti Caratteri 2019 La consueta rassegna dell'editoria e delle culture indipendenti parte con la presentazione di due libri sul dominio della tecnologia. A cura, tra gli altri, del... 1199 views Michele Bottari
20 maggio Festa delle Oasi WWF
20 maggio Festa delle Oasi WWF L'edizione 2012 della Festa delle Oasi WWF aprirà gratuitamente al pubblico oltre 100 aree naturali protette dal Panda lungo tutto lo stivale. Domenica 20 maggi... 662 views Mario Spezia
Ca' del Bue: 5 buoni motivi per manifestare
Ca' del Bue: 5 buoni motivi per manifestare Sabato 22 ottobre ore 14.30 corteo dalla Stazione Porta Nuova, per via Città di Nimes, piazza Renato Simoni, via Giberti, corso Porta Nuova, piazza Bra. Ore 16.... 726 views redazione
PIAZZA PULITA
PIAZZA PULITA Piazza Pulita è stata nel 2012 un'esperienza entusiasmante o fallimentare, a seconda dei punti di vista. Non è una sigla irrinunciabile per nessuno. Può essere ... 1113 views Mario Spezia