L'incidente, secondo quanto è stato finora ricostruito, è avvenuto intorno alle 12.30 di sabato, ma l'accaduto è stato scoperto solo intorno alle 14, quando un giovane si è presentato all'ospedale di Monfalcone (Gorizia) con alcuni pallini da caccia infilati nel braccio e nella gamba. È così che sono cominciati gli accertamenti che hanno portato a individuare in Tosi il cacciatore che ha sparato andando a colpire accidentalmente il ragazzo (Corriere della sera.it).

Il sindaco di Verona è pericoloso, ormai non ci sono più dubbi.

E' pericoloso come cacciatore, per ovvii motivi. Ed è sconveniente che un cacciatore così sprovveduto sia il presidente della Federazione Italiana della Caccia sez. Veneto.

E' pericoloso come politico perché, pur di richiamare su di sè le luci della scena, sta rischiando di far saltare in aria i difficili equilibri all'interno della Lega e di conseguenza all'interno dello stesso governo.

E' molto pericoloso come sindaco perché, mentre passa intere giornate a fare sfoggio di sé in televisione, Verona sta andando a rotoli e rischia di ritrovarsi sommersa dai debiti e dai fallimenti, sia nel settore pubblico che in quello privato.

E' un pericoloso dittatorello che, mentre si atteggia a "leghista moderato-democratico", querela (a spese del Comune) sistematicamente i cittadini veronesi che osano criticarlo o anche solo fargli domande imbarazzanti e rifiuta da anni di confrontarsi pubblicamente con chiunque non sia pregiudizialmente d'accordo con lui.

Contenuti correlati

3 giorni da birdwatcher
3 giorni da birdwatcher WINTERTIME BONIFICA DEL MEZZANO FE + brevi BRUSSA VE 3-5 gennaio 2019Dopo una fase di nebbia e meteo rovina-salute gli dei del Grande Nord regalano giorni fresc... 803 views maurizio_azzolini
Repubblica e decrescita
Repubblica e decrescita Sette giorni, a cavallo di Natale, con emissioni zero. Un grande quotidiano rompe un tabù e parla di decrescita.Tutte le persone di buona volontà che si riconos... 803 views Michele Bottari
Verona outlet
Verona outlet Palazzo Forti: come svendere i tesori di famiglia e dilapidare il ricavato.Credo sia noto a tutti che Palazzo Forti è stato donato al Comune di Verona da Achill... 881 views Mario Spezia
Toponomastica futura
Toponomastica futura Riflessioni di un illustre letterato su come cambia la toponomastica a VeronaLa dedica di un Lungadige all'Onorevole Pasetto ci fornisce lo spunto per alcune ri... 726 views prof_dante
Il turismo secondo Legambiente
Il turismo secondo Legambiente Due importanti convegni su "turismo sostenibile e alberghi diffusi" in Italia e in Europa.INCONTRO AD OVARO (UD) SUGLI ALBERGHI DIFFUSI DELLA CARNIA"GLI ALBERGH... 847 views redazione
Rosso ammonitico veronese
Rosso ammonitico veronese Le prealpi veronesi negli ultimi 3 decenni sono state devastate dalle cave. Chiunque si aggiri fra il Monte Pastello, san Giovanni in Loffa, Breonio, Cavalo, Fo... 2131 views Mario Spezia
Marezzane resisterà ancora a lungo, nonostante Venturini
Marezzane resisterà ancora a lungo, nonostante Venturini Tutto lascia presagire uno stop definitivo del cementificio, stretto a tenaglia fra la grave crisi economica che ha colpito il settore edilizio e la resistenza ... 718 views Mario Spezia
Smog, cemento, pesticidi, un cocktail micidiale
Smog, cemento, pesticidi, un cocktail micidiale Pubblichiamo la lettera spedita dai Comitati Riuniti Riciclo Totale- Rifiuti Zero di VE e TV al ministro Clini e ad altri onorevoli. In allegato: Lettera di ris... 860 views Mario Spezia