Il Comune di Badia Calavena ospita la prima edizione veronese della Festa delle Terre di Sopra, un'intensa 5 giorni (dal 4 all'8 luglio) di svago, cultura, arte all'aria aperta, con laboratori e allestimenti rurali, tutto all'insegna dell'ecosostenibilità e della leggerezza.

Prendendo spunto da esperienze simili radicate in diverse regioni d'Italia attraverso la rete dei Teatri di Paglia, "Estate tra le balle" mette al centro della sua realizzazione la creazione di un Teatro di fieno, uno spazio "povero", rurale, che diventa "contenitore", luogo d'incontro e di spettacolo, fruibile a tutti.

Unico nel suo genere, questo progetto nasce dall'idea di lavorare con materiali poveri (paglia e fieno) per la creazione di una struttura impermanente che, terminata la sua funzione, tornerà al suo uso originario.

Attraverso la costruzione di uno spazio sostenibile, integrato nell'ambiente naturale e umano, si cercherà di avvicinare i partecipanti in maniera ludica e creativa ai temi dell'ecologia, della sensibilità ambientale, della valorizzazione del territorio.

Un evento partecipato a tutto tondo, conviviale, dove il pubblico di ogni età costruisce lo spazio scenico, partecipa ai laboratori, alle escursioni, alle improvvisazioni di "teatro spontaneo", realizza sculture di paglia o di oggetti di land-art guidato dagli artisti e dagli animatori della festa.

La festa, ospitata nella splendida cornice della frazione SS. Trinità di Badia Calavena, si svilupperà in tre momenti fondamentali:

la costruzione degli spazi: momento funzionale alla preparazione delle strutture che offre a tutti i presenti, anche i meno arditi, l'occasione di essere coinvolti attivamente nell'allestimento dell'evento accanto ad artisti europei che si esibiranno nella costruzione di sculture in paglia, valorizzando così ulteriormente gli spazi a disposizione.

animazione diurna: laboratori manuali e artistici a tema, letture nei boschi, spettacoli e intrattenimento per bambini, escursioni storico-naturalistiche - alcune anche con l'asino e i lama - allestimento di spazi espositivi (sculture ed elementi decorativi in paglia, ecc.), mercatino di prodotti gastronomici, artigianali, equosolidali e bio.

eventi serali: spettacoli di danza, teatro, musica, giocoleria, saranno il cuore di quest'originale festa estiva per tutti.

Artisti ospiti della Festa: Nikola Faller, Franko B, Giuliana Urciuoli, Silvia Gribaudi, Chiara Frigo, Massimo Florio, Maurizio Bastianetto, compagnia La Creativendoleria e UqbarTeatro, Gruppo Rock Sociale, e poi ancora gli artisti del teatro di Strada e del teatro Spontaneo. Escursioni, passeggiate, dimostrazioni a cura di: I Pistonieri dell'Abbazia, Gruppo Alpini, Cooperativa Sociale Hermete, centro Ippico La Parola, Pedala Parco.

"Estate tra le Balle" aprirà ogni giorno alle ore 10 con i laboratori, proseguendo nell'arco della giornata con le escursioni, gli allestimenti partecipati, le visite guidate.

Pranzo e cena si terranno al punto di ristoro.

Il programma dettagliato e aggiornato sul sito: www.estatetraleballe.it.

Per ogni informazione rivolgersi a: Associazione Confluenze-Verona, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 045 9235196.

Contenuti correlati

Anche Fan s'illumina di meno
Anche Fan s'illumina di meno Venerdì 13 febbraio la web radio dell'Università Fuori Aula Network aderisce a M'illumino di meno, iniziativa lanciata da Caterpillar. Ospite in radio la cantau... 1119 views fulvio_paganardi
Film Festival della Lessinia
Film Festival della Lessinia Una rassegna di grande interesse, curata con la consueta passione e competenza da Alessandro Anderloni e molto apprezzata dal pubblico che è accorso numeroso a ... 1176 views Mario Spezia
Stop al consumo di territorio
Stop al consumo di territorio La mobilitazione regionale attivata dal digiuno di don Albino Bizzotto è arrivata in molte piazze venete. A Verona si concretizzerà con un sit-in sabato 28 sett... 1064 views Mario Spezia
Riflessioni d'Autore
Riflessioni d'Autore 3 incontri imperdibili promossi dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Colognola ai Colli. G. Colombo, V. Mancuso,U. GalimbertiBiblioteca ComunalePalasport... 1027 views Mario Spezia
Il massacro del SIC
Il massacro del SIC Qui si possono osservare le contrade poste sul versante orografico sinistro del Vajo Borago: da nord verso sud Costagrande, Canova, Scalucce, Monte Mezzano e la... 3156 views Mario Spezia
Il recupero dell'Arsenale Franz Josef I
Il recupero dell'Arsenale Franz Josef I Venerdi 27 gennaio ore 18.00 presso la sede del CTG, via Santa Maria in Chiavica, 7 (VR) avrà luogo un importante convegno internazionale promosso da United Nat... 1815 views Mario Spezia
Happy Birthday, Veramente
Happy Birthday, Veramente Santa Lucia 2010: veramente.org compie tre anni. In questo mondo di matti, le poche voci che si oppongono sono un bene da tutelare, un po' come il nostro territ... 1043 views loretta
La pianificazione territoriale ‘democratica'
La pianificazione territoriale ‘democratica' Giorgio Massignan, presidente provinciale di Italia Nostra, entra nel merito delle scelte urbanistiche che sono state fatte e che sarebbe opportuno fare nella n... 819 views giorgio_massignan