Questa è l'impostazione generale del nostro lavoro per il periodo dal 24 aprile al primo maggio. Ci sarà tendone coperto. Vi aspettiamo numerose e numerosi. Una precisazione indispensabile...la serata del 26 aprile sarà il clou della festa. La presenza dei Modena City Ramblers sicuramente catalizzerà l'attenzione di moltissimi amanti dei loro testi e della loro musica.

24 aprile: ore 19.30 Presentazione del libro "Gioco da ragazze, come le donne rifanno l'Italia" di Marin Terragni

                     ore 21.30 Live acustico di Francesco Ottani, cantautore reggiano

25 aprile: ore 13 "Risotto Resistente" con Michele Bertucco

                    Ore 19.30 La Palestina che resiste, il film "Tomorrow's Land"

                    Ore 21.30 "Ch'el Signor fermi le vuere". Lezioni di storia cantata su canti soldati e canzonette contro la guerra. Di e con Emilio Franzina

26 aprile: ore 18 "La Fiat, i Diritti e il Sindacato", incontro con Giorgio Airaudo, responsabile nazionale settore auto Fiom

                     ore 21.00 "Battaglione Alleato tour". Modena City Ramblers: intervista con alcuni brani live.

27 aprile: ore 19.30 Presentazione di "Tre paia di scarpe", libro di Roberto Bortolato. In cammino da Venezia a Santiago di Compostela

                     ore 21.30 live dei Fargas, gruppo modenese con album di prossima uscita per Snowdonia Records

28 aprile: ore 19.30 Rossella Vatta racconta la sua esperienza in Afghanistan come volontaria di Emergency

           ore 21.30 L'associazione culturale Tambien presenta "La ruggine non dorme mai" 1960-1969, 10 anni che sconvolsero il mondo, reading musicale

29 aprile: ore 18.30 Asta quadri artisti veronesi per Radio Popolare

                     ore 20.00 Musica chillout con Giuliano Meneghini e Marco Moiola

                     ore 21.30 Cantautorato, jazz, e swing nel concerto degli Unavez

30 aprile:  ore 21.30 Concerto folk dialettale de Le Fughe dele matonele

1 maggio: ore 11.30 "Il lavoro che c'era, il lavoro che non c'è". Con Michele Bertucco, Ivana Dal Forno e Stefano Facci 

                    ore 16.00 Concerto del 1° maggio sul nostro maxischermo

                    ore 19.00 Estrazione dei biglietti della "Sottoscrizioni a premi di Radio Popolare Verona"

Contenuti correlati

Ecco cosa prevede il Piano Regionale. II° Parte
Ecco cosa prevede il Piano Regionale. II° Parte Un piano che parte citando Turri e finisce chissà dove...Gli incentivi potrebbero derivare dall'istituzione del Parco Regionale del Baldo, peraltro auspicato an... 1763 views maria_cristina
Il mistero dell'arabo scomparso - seconda puntata
Il mistero dell'arabo scomparso - seconda puntata Ancora bambole da paura, ceffi poco raccomandabili come piovesse, un caso dannatamente pericoloso. L'occhio privato Veramente P. Org è in difficoltà. Riuscirà a... 1491 views Michele Bottari
I fiordalisi
I fiordalisi Il sole di giugno normalmente non lascia scampo alla vegetazione spontanea della pianura e delle colline, ma quest'anno il fresco e le piogge di maggio e della ... 2596 views Mario Spezia
Caro Giorgio
Caro Giorgio C'è un modo molto efficace per convincere i nostri colpevoli governanti a rimediare, a tutelare i nostri diritti fondamentali, a non inquinarci ulteriormente: c... 1539 views sergio_mantovani
www.collineveronesi.it
www.collineveronesi.it Una nuova iniziativa de Il Carpino per la tutela e la promozione del territorio collinare.Il nuovo sito si propone di promuovere il territorio collinare legando... 1651 views Mario Spezia
Lazise: mafia, politica e cemento
Lazise: mafia, politica e cemento La Parrocchia di Lazise organizza un ciclo di incontri pubblici con giornalisti d'inchiesta dei più importanti mezzi d'informazione nazionali: venerdì 3 maggio ... 1424 views Mario Spezia
El Baldo imbriago
El Baldo imbriago Ancora una zampata del nostro Vate. Nuovo record di altezza per un vigneto: grazie al cambiamento climatico e al Dio denaro vedremo vigne al posto di cirmoli e ... 3570 views dallo
Pietre viventi
Pietre viventi Continua il resoconto della indimenticabile giornata passata fra Breonio, Gorgusello, il ponte de la Botesela e il castelliere delle Guaite.Il simposio di Breon... 1773 views dallo