Lunedì 29 marzo, un webinar del nostro Michele Bottari sul disastro ambientale dei Bitcoin, dal titolo "Bitcoin e criptovalute: un'opportunità di guadagno? E per chi?" Organizza Vivimezzane.

Scarica la locandina

Dovevano rivoltare il sistema finanziario come un calzino. Dovevano assestare al sistema bancario la mazzata finale. Dovevano liberarci dalla schiavitù dell'Euro. Ma per il momento, l'unica cosa che sono riusciti a fare i Bitcoin è produrre una valanga di emissioni di gas serra, che alimentano una crisi climatica nel mondo reale (vedi Il danno ambientale dei Bitcoin), proprio nel momento più critico della nostra umanità, in cui ancora non sappiamo se riusciremo a contenere l'aumento di temperatura ai due gradi sopra la media preindustriale.

 In un webinar, Michele di veramente.org cercherà di ricostruire la storia, i pro e i contro di un fenomeno estremamente complesso, che mescola insieme e interseca economia, finanza, tecnologia e, purtroppo, riscaldamento climatico. Come potrete ben immaginare, l'impostazione sarà tutt'altro che tecno-entusiasta, alla Elon Musk, per capirci.

Che cos'è la Blockchain? Si tratta veramente della nuova frontiera della Rete? Cosa significa mining? Perché è così complicato e dispendioso amministrare la macchina che sta dietro ai Bitcoin? Quali oscure logiche di potere governano la scellerata scelta di Tesla di accettare Bitcoin in cambio dei suoi costosi giocattolini (vedi: Elon Musk nemico dell'ambiente)?

A queste e ad altre domande cercherà di rispondere Michele lunedì 29 sera, alle ore 21. Basterà collegarsi col proprio browser all'url https://meet.jit.si/vivimezzane. Per motivi organizzativi, Vivimezzane, richiede una registrazione.

Programma

Bitcoin e criptovalute.
Un'opportunità di guadagno?
E per chi?

Uno sguardo critico, a cavallo tra economia, ambientalismo e etica hacker

 1. Come nasce la Criptovaluta
- Cenni storici
- Ideologia (etica hacker al confine tra anarchia e ultraliberismo)
- Punti di forza
- disintermediazione
- completa indipendenza da economia, politica e finanza
- dimostrazione della inconsistenza della finanza (effetto pizzaballa)
- regole certe e immutabili (pure troppo)
- deflazione: strumento di tesaurizzazione
- rispetto della privacy
- Criticità
- dipendenza da computer e internet
- mining disastroso
- regole troppo rigide
- deflazione: speculazione
- privacy: mafia e terrorismo

2. Tre casi
a) BitCoin
b) Ethereum
c) Holo

3. Consigli per (eventuali) crypto-trader: su cosa puntare e da cosa (e da chi) stare alla larga.

Contenuti correlati

Uber Economy 4: invarianza
Uber Economy 4: invarianza Continua l'analisi dell'economia web 2.0. I vantaggi delle innovazioni tecnologiche scemano non appena diventano di dominio pubblico. Gli svantaggi, invece grav... 1453 views Michele Bottari
Zaia e la sanità della sorveglianza
Zaia e la sanità della sorveglianza Google ha intenzione di papparsi la sanità pubblica e, come al solito, lo farà in un sol boccone. Il politico più amato dagli Italiani, invece di ostacolarla, h... 4428 views Michele Bottari
Il futuro della Bestia – Psico-patologia del 5G
Il futuro della Bestia – Psico-patologia del 5G Lunedì 13 gennaio, ore 21, presso il teatro Modus a San Zeno, Verona, un incontro sui pericoli del 5G, tecnologia che vede Verona tra le città più esposte. Il ... 1945 views Michele Bottari
Sabotaggio 1: essere anonimi
Sabotaggio 1: essere anonimi Conosciuta la barbarie dell'Uber economy, vediamo come intralciarla, riscoprendo la nobile arte del sabotaggio. Prima arma: l'anonimato. La bestia si nutre dell... 1788 views Michele Bottari
Il sogno di Bolis
Il sogno di Bolis Prosegue la ricerca per creare il giornalista meccanico: mentre la cultura si deteriora, le macchine diventano sempre più sofisticate e il gap tra uomo e macchi... 1165 views Michele Bottari
Il Nuovo Museo di Scienze Naturali di Verona
Il Nuovo Museo di Scienze Naturali di Verona Per realizzare grandi progetti servono cultura, coraggio, lungimiranza.Ci sarebbe bisogno di un salto di qualità, ma questa amministrazione non sembra in grado ... 1961 views Mario Spezia
Un negro e un terrone portano l'Italia in finale.
Un negro e un terrone portano l'Italia in finale. Dopo vent'anni di odio razziale coltivato giorno dopo giorno addebitando ai meridionali e agli extracomunitari tutte le cose peggiori immaginabili, di colpo, un... 1020 views Mario Spezia
Le vigne ai viticoltori
Le vigne ai viticoltori Tutto è pronto per il 2015 ed per lo sbarco dell'industria vinicola sulla montagna: un piccolo passo per i cantinieri, un grande balzo indietro per la viticoltu... 992 views attilio_romagnoli